Uomo salva la figliastra

Uomo salva la figliastra gettandosi nel fiume: muore annegato poco dopo

Questa triste vicenda ci arriva dall'Inghilterra

Dal Regno Unito ci arriva una storia drammatica, di un uomo che salva la figliastra gettandosi nel fiume dove stava annegando, pur sapendo di non essere in grado di nuotare. Reza, questo il nome del 30enne di origini italiane, ha messo a rischio la sua vita per salvarne un’altra. Dopo aver messo in salvo la figliastra, purtroppo lui non ce l’ha fatta ed è morto annegando in quel fiume del Devon.

Morte di un uomo
Fonte Pixabay

Reza non sapeva nuotare. Ma quando ha visto la figlia della compagna nelle acque del fiume Erme a Ivybridge, nel Devon, nel Regno Unito, non ci ha pensato su due volte. Il 30enne di origini iraniane si è gettato nelle acque per salvare la bambina di soli 19 mesi, che sicuramente sarebbe affogata.

La triste vicenda ha avuto luogo nella serata di martedì 16 giugno. Il giornale inglese Mirror racconta che intorno alle 20 i soccorritori hanno ricevuto una chiamata perché c’era un uomo in difficoltà nelle acque del fiume. Si era gettato per aiutare la bambina che stava annegando. Ed è morto affogato.

Secondo quanto riportato dalla stampa inglese, quando i soccorritori sono arrivati non hanno potuto far altro per lui. La BBC afferma che la polizia del Devon e della Cornovaglia hanno confermato la morte dell’uomo di 30 anni.

La bambina di 19 mesi, figlia della compagna di Reza, tratta in salvo dalle acque del fiume Erme a Ivybridge, nel Devon, nel Regno Unito, ha ricevuto subito le prime cure. Ora si trova ricoverata in ospedale, ma non si hanno notizie delle sue condizioni di salute.

morte dell'uomo di 30 anni
Fonte Pixabay

Uomo salva la figliastra, partita la raccolta fondi per il suo funerale

Amici e famigliari hanno dato vita a una raccolta fondi per sostenere anche le spese del funerale. E per riportarlo a casa in Iran.

Uomo salva la figliastra
Fonte Pixabay

La figliastra di Reza ha avuto qualche difficoltà nel fiume Erme, a Long Timber Woods, Ivybridge. Reza è un eroe, è saltato nel fiume e l’ha salvata, ma sfortunatamente non è stato in grado di salvarsi perché non era un nuotatore. Questo dimostra quanto fosse altruista Reza, lo ha dimostrato ogni giorno della sua vita. Lascia la sua compagna e la bambina di 19 mesi, oltre a molti amici e colleghi che lo vedevano tutti come parte della propria famiglia.

Capri: l'autopsia non ha evidenziato nessun malore subito da Emanuele Melillo

Capri: l'autopsia non ha evidenziato nessun malore subito da Emanuele Melillo

La denuncia di una madre, per l'errore dei medici alla sua bambina

La denuncia di una madre, per l'errore dei medici alla sua bambina

Yecenia Morales, morta a soli 25 anni mentre faceva bungee jumping

Yecenia Morales, morta a soli 25 anni mentre faceva bungee jumping

Bimbo muore per una punizione della mamma: aveva solo 7 anni

Bimbo muore per una punizione della mamma: aveva solo 7 anni

Incidente Alex Zanardi: il racconto del camionista

Incidente Alex Zanardi: il racconto del camionista

Denise Pipitone, lo sfogo di Piera Maggio su Facebook: "Povera Denise o poveri loro?"

Denise Pipitone, lo sfogo di Piera Maggio su Facebook: "Povera Denise o poveri loro?"

Tu Si Que Vales, è morta Nerina Pieroni la pianista di 81 anni

Tu Si Que Vales, è morta Nerina Pieroni la pianista di 81 anni