Vanessa Incontrada dalla Venier: “Viviamo in un mondo cretino”

Lo sfogo di Vanessa Incontrada a Domenica In dopo gli insulti ricevuti sui social.

Home > Attualità > Vanessa Incontrada dalla Venier: “Viviamo in un mondo cretino”

Vanessa Incontrada ha tutto: bellezza, simpatia e intelligenza. Il tris perfetto di qualità. Lo ha dimostrato al cinema e in televisione (come non ricordarla nella conduzione di Zelig al fianco di Claudio Bisio). Eppure, qualche ‘disgraziato’ del web si è permesso (e continua a farlo) di insultare la 40enne spagnola, naturalizzata italiana, soprattutto dopo la gravidanza.

Ospite di Domenica In, intervistata da Mara Venier, l’attrice ha affermato che “viviamo in un mondo cretino per alcuni aspetti. Non puoi piacere a tutti sicuramente, però sentir parlare sempre dell’aspetto fisico mi stanca. La cellulite ce l’ho, le smagliature pure, ma che devo fare? Siamo donne, fa parte della vita avere periodi in cui ci si sente meglio e periodi in cui si sta peggio. Alla fine bisogna accettarsi. Questo non vuol dire che non mi prendo cura di me“.

L’Incontrada ha, insomma, dimostrato di essere stata ferita dalle brutte parole pubblicate sui social media: “Questi insulti mi hanno fatto male perché durante la gravidanza ho avuto delle problematiche serie e mangiavo di più. Se fra un anno perdo venti chili mi diranno che sono depressa, ho un amante e mi sono lasciata con mio marito. Se non ti piaccio cambi canale e vai a vedere un’altra foto”.

Vanessa su Instagram ha un seguito di oltre 1 milione di follower e condivide soprattutto scatti che raccontano la sua quotidianità, annullando così le differenze tra una donna di spettacolo e la gente comune.

L’Incontrada, comunque, non ha perso tempo a palesare la sua caratteristica autoironia: “Ho un problema con i baffi, mi sudano ed è una cosa imbarazzante”, ha confessato alla Venier. Beh, anche con i baffi è splendida!