Vecchiano, bambina di 4 anni punta da una siringa in spiaggia

Bambina di 4 anni punta da una siringa sulla spiaggia. Trasportata e ricoverata in ospedale.

Lo spiacevole episodio si è verificato sulla spiaggia del Parco naturale di Migliarino, a Vecchiano. Si tratta un’area protetta ed incantevole, che comprende i comuni di i Pisa, Viareggio, San Giuliano Terme, Vecchiano, Massarosa e Livorno. Ci sono parchi, foreste, fiumi e l’area marina. Lo scorso primo agosto, una bambina di circa quattro anni, si stava godendo una bellissima giornata con la sua famiglia, ma si è poi ritrovata in ospedale.

La piccola stava passeggiando mano nella mano con la sua mamma, quando all’improvviso, è stata punta da una siringa, lasciata sulla sabbia.

Preoccupati che potesse prendersi qualche malattia, i genitori l’hanno portata subito in ospedale, dove è stata ricoverata nel reparto di malattie infettive, per i dovuti accertamenti.

La vicenda è stata diffusa dal sindaco, Massimiliano Angori, che ha reso noto il periodo estivo e la vicinanza di Ferragosto, giorno in cui le famiglie si riuniscono per giornate di relax e richiesto, quindi, un controllo più ampio e approfondito dell’intera zona.

Purtroppo non è il primo episodio di questa estate. Lo scorso mese, a luglio, un’altra bambina di sei anni, è stata punta sulla spiaggia di Torre a Mare, a Bari. L’ago aveva trapassato le infradito e le aveva punto il piedino. La piccola è stata portata in ospedale e controllata.

Purtroppo una siringa, usata per l’eroina, può essere pericolosa. Sia per i residui della droga, sia perché può trasmettere gravi malattie infettive, come l’AIDS.

Questi episodi hanno scatenato molte polemiche e centinaia di persone stanno cercando di sottolineare quanto sia importante la pulizia delle spiagge e delle aree protette, dove le famiglie e soprattutto i bambini, trascorrono le giornate estive.

Non solo, queste stesse persone di sono rivolte anche a coloro che usano queste siringhe, chiedendogli di non farlo in luoghi pubblici e di avere per lo meno l’accortezza di gettare le siringhe usate.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"