Venezia: insegnante sequestra i cellulari in gita. Una dodicenne si butta

VENEZIA: insegnante sequestra i cellulari in gita, per il maleducato comportamento degli alunni. Dodicenne disperata, si butta dalla finestra

Home > Attualità > Venezia: insegnante sequestra i cellulari in gita. Una dodicenne si butta

L’orribile episodio è accaduta a Venezia, lo scorso giovedì, durante una gita scolastica. Poiché gli alunni si stavano comportando in modo maleducato e non ascoltavano i docenti, quest’ultimi hanno deciso di sequestrare i loro cellulari. La punizione sarebbe dovuta servire come lezione, per evitare che la situazione potesse verificarsi di nuovo, ma invece è stata la motivazione di quella che sarebbe potuta essere una tragedia senza fine.

Una dodicenne, disperata, si è chiusa prima in bagno e poi si è gettata dalla finestra. E’ stata portata con urgenza immediata al pronto soccorso del posto e adesso, secondo gli ultimi aggiornamenti, sta bene ed è fuori pericolo. Ha riportato lesioni gravi e fratture. Gli insegnanti erano stufi del comportamento degli alunni, che disturbavano anche gli altri clienti dell’hotel. La finestra della struttura, dalla quale la dodicenne si è gettata, si trovava, fortunatamente, al primo piano ed era alta solo sei metri. Le forze dell’ordine adesso stanno indagando, per cercare di capire cosa abbia spinto la ragazzina a gettarsi. Chi la conosceva ha dichiarato che ha sempre avuto problemi caratteriali e il fatto che si sia gettata soltanto per il cellulare, sembra una motivazione troppo banale. Per questo motivo, gli agenti non stanno escludendo la possibilità di un tentato suicidio per ulteriori motivi, magari più gravi. Con le indagini stanno anche cercando di capire se qualche altro alunno sia coinvolto dell’incidente, ma per adesso sembra che la ragazzina abbia fatto tutto da sola.

Non appena starà meglio, verrà interrogata dalle forze dell’ordine e sarà lei stessa a dover spiegare cosa l’abbia portata a compiere un gesto, che avrebbe potuto costarle la vita!

Negli ultimi giorni, anche a Verona, una bambina di nove anni è finita in ospedale.

Leggete la notizia qui: Verona, bambina di nove anni finisce in ospedale a causa di un compagno