signore ryan

Ventimiglia, il nonno acquisito del piccolo Ryan, è stato aggredito in strada: le parole del papà

Ventimiglia, il nonno acquisito del piccolo Ryan, è stato aggredito e preso in giro in strada: la denuncia del suo legale

Un nuovo episodio è quello che è accaduto in queste ultime ore sul caso del piccolo Ryan, il bimbo percosso dal compagno della nonna. Questo signore di circa 75 anni, ha raccontato di essere stato anche lui picchiato in strada e preso in giro da alcune persone.

signore ryan

Sono davvero tante le domande a cui gli inquirenti stanno cercando di trovare una risposta dietro questa vicenda così straziante. Per fortuna il piccolo sta facendo dei miglioramenti, anche se ha dei flashback.

La situazione di Ryan non è affatto semplice. I genitori infatti nella trasmissione che va in onda su Rai Uno, La Vita in Diretta, hanno spiegato che si sveglia urlando in piena notte, chiedendo aiuto.

In queste ultime ore il legale che difende il compagno della nonna, ha fatto una nuova denuncia, al momento contro ignoti. Dal racconto dell’uomo qualcuno, lo ha fermato in strada e lo ha picchiato e preso in giro. Il papà di Ryan ha detto:

signore ryan

Ho lanciato un appello cercando di trattenere tutti i miei concittadini e cercando di fargli capire che così si rallentano le indagini. In questo caso la magistratura fa fatica a proseguire nel loro lavoro.

Ve lo chiedo con il cuore in mano, state buoni, per favore, chi ci rimette è solo Ryan. Mi vergogno di essere tuo figlio, maledetta… Lui fa schifo allo stesso modo di lei. Inutile difendere l’indifendibile, se mio figlio era sul punto di perdere la vita è anche merito suo, dalla sua mancanza di coscienza e del suo egoismo.

La triste vicenda del piccolo Ryan

Era il 19 dicembre scorso quando i due genitori hanno deciso di affidare i loro due bambini alla nonna paterna e al compagno. Intorno all’ora di pranzo però, il papà lo ha ritrovato in fin di vita.

I due signori gli hanno detto che forse era stato investito da un’auto pirata. Tuttavia, dopo le indagini delle forze dell’ordine, il nonno acquisito messo alle strette dagli agenti, ha confessato.

signore ryan

Quest’ultimo pochi giorni dopo ha ritrattato tutto in un’intervista con il programma La Vita in Diretta. Ora la magistratura sta portando avanti tutte le indagini del caso, anche per capire cosa sia successo davvero in quella casa.