Viviana Parisi trovate impronte

Viviana Parisi, nuovi misteriosi dettagli: le impronte non sono sue

Il mistero sulla morte di Viviana Parisi si infittisce: le impronte sul traliccio non appartengono alla dj

I nuovi rilievi sul giallo di Caronia, hanno infittito il mistero. Le impronte trovate sul traliccio, non sono di Viviana Parisi. I rilievi sono ancora in corso e le indagini continuano senza sosta. Ma dalle prime risposte, sembrerebbe proprio che le tracce rinvenute sul traliccio, non appartengano alla dj morta.

Viviana Parisi trovate impronte
Credit: Facebook

Gli inquirenti avevano trovato l’impronta di un pollice ad appena due metri di altezza. Un’altezza che secondo il marito della donna, Daniele Mondello, non può portare alla morte. Mentre le altre tracce di sudore rinvenute, non sembrerebbero essere di natura biologica.

Risultati che hanno portato altri misteri sulla morte di Viviana Parisi e del piccolo Gioele Mondello.

Viviana Parisi trovate impronte
Credit: Facebook

Come Daniele stesso ha rivelato più volte sul suo profilo Facebook, sul corpo senza vita di sua moglie, i medici hanno trovato morsi di animale, uno al braccio e uno ad una gamba. Cosa che fa credere ai legali della famiglia Mondello, che mamma e figlio possano essere morti a seguito di un’aggressione di animali.

Le ipotesi degli avvocati sulla morte di Viviana Parisi

Credit: AMnotizieVideo Youtube

Gli avvocati Pietro Venuti e Claudio Mondello sostengono che dietro alla morte di Viviana e Gioele, possa esserci un’aggressione di cani.

Abbiamo notato la presenza di cani feroci che potevano facilmente uscire dal loro recinto. Abbiamo anche scoperto che prima erano tre, ora sono due.

I due legali hanno anche richiesto nuovi esami sulle immagini dei satelliti, affinché si possano identificare gli animali presenti per le campagne di Caronia, il giorno della tragedia.

Viviana Parisi trovate impronte
Credit: Facebook

Daniele Mondello, a distanza di due mesi, non sa ancora la verità sulla morte della sua famiglia. Più volte ha confessato quanto sia rimasto deluso dalle modalità di ricerca di sua moglie e suo figlio.

Viviana e Gioele sono scomparsi lo scorso 3 agosto. La dj, quella mattina, è uscita per andare a comprare le scarpe al bambino. Questo è ciò che ha detto a suo marito. Poi ha avuto un incidente sull’autostrada Messina-Palermo, tragitto completamente diverso da quello programmato.

I testimoni l’hanno vista fuggire per le campagne e poi sparire nel nulla. Il corpo senza vita della dj, è stato trovato dopo diversi giorni, ai piedi del traliccio. Mentre i resti del piccolo Gioele Mondello, sono stati trovati da un ex carabiniere, che faceva parte del gruppo di ricerca organizzato da Daniele, il successivo 19 agosto.

"Non si è mai abbastanza pronti per un dolore così": le strazianti parole del calciatore campione del mondo, per salutare per l'ultima volta sua madre

"Non si è mai abbastanza pronti per un dolore così": le strazianti parole del calciatore campione del mondo, per salutare per l'ultima volta sua madre

Morte Viviana Parisi e Gioele Mondello: emersi nuovi sconcertanti elementi sui loro denti. Ecco come sono andate le cose secondo l'avvocato di famiglia

Morte Viviana Parisi e Gioele Mondello: emersi nuovi sconcertanti elementi sui loro denti. Ecco come sono andate le cose secondo l'avvocato di famiglia

Al funerale del Principe Filippo, accadrà una cosa mai vista nella storia della monarchia britannica: come e dove seguire la funzione in Tv

Al funerale del Principe Filippo, accadrà una cosa mai vista nella storia della monarchia britannica: come e dove seguire la funzione in Tv

Omicidio Roberta Siragusa, arriva la risposta della Corte di Strasburgo al ricorso presentato da Antonio Logli

Omicidio Roberta Siragusa, arriva la risposta della Corte di Strasburgo al ricorso presentato da Antonio Logli

Denise Pipitone: perché la magistratura dovrebbe riaprire le indagini e cosa è successo dopo la scomparsa. Parla la pm che si occupò del rapimento della bambina

Denise Pipitone: perché la magistratura dovrebbe riaprire le indagini e cosa è successo dopo la scomparsa. Parla la pm che si occupò del rapimento della bambina

Si laurea nei corridoi dell'ospedale in cui è ricoverato il suo bambino: messaggio di gioia e speranza da una giovane mamma

Si laurea nei corridoi dell'ospedale in cui è ricoverato il suo bambino: messaggio di gioia e speranza da una giovane mamma

Piera Maggio getta ombre sulle indagini sul caso Denise Pipitone: "Pm ostacolati"

Piera Maggio getta ombre sulle indagini sul caso Denise Pipitone: "Pm ostacolati"