Come ottenere risultati veloci in palestra

Come ottenere risultati veloci in palestra

Come ottenere risultati veloci in palestra? Ecco i 5 consigli degli esperti per poter ottimizzare l'allenamento.

Come ottenere risultati veloci in palestra? Lo sappiamo che la prova costume ormai è arrivata. Ma non è mai troppo tardi. Potete sempre correre ai ripari, mangiando sano e continuando ad allenarvi, in palestra o a casa, ma anche all’aria aperta. Complici le giornate più lunghe, non abbiamo assolutamente più scuse.

palestra

Quali sono gli errori più comuni che commettiamo durante l’allenamento? Quando pratichiamo fitness dobbiamo sempre fare attenzione. Perché non è che magicamente avremo il corpo scolpito. Ci vogliono ore di allenamento, pazienza, dedizione. E bisogna fare attenzione anche ad altri aspetti che spesso sottovalutiamo.

Ecco perché David Lloyd Clubs, il gruppo leader europeo in ambito fitness, ci dà 5 consigli per evitare di incappare nei 5 errori del fitness più comuni. Adesso non avete proprio più scuse: uscite fuori e andatevi ad allenare. Ma ricordatevi che dovete prepararvi prima e recuperare dopo. Il corpo ringrazia!

Come ottenere risultati veloci in palestra

Alimentazione in allenamento

L’alimentazione è fondamentale quando ci si allena. Per ottenere i risultati sperati, la dieta deve essere equilibrata, altrimenti ogni sforzo risulterà vano. Mangiare poco o mangiare troppo non sono mai la soluzione giusta. Prima di allenarsi consumate alimenti ad alto contenuto energetico: potete fare uno spuntino di carboidrati, ad esempio. Dopo gli allenamenti non abusate di cibo e preferite alimenti ricchi di vitamine, proteine e minerali.

Bere acqua e idratarsi

Idratarsi durante l’esercizio fisico è fondamentale. In estate poi ancora di più. Il corpo ha bisogno di ritrovare liquidi e minerali persi durante la sessione sportiva. Non idratarsi è un errore comune: non arriviamo ad avere la bocca secca, il mal di testa o a essere stanchi per prendere la bottiglietta dell’acqua!

Come allenarsi?

La sessione di allenamento deve essere diversificata, non vanno fatti sempre gli stessi esercizi, bisogna allenare tutto il corpo. Anche l’intensità degli esercizi va variata! Ne risente anche positivamente la motivazione, perché così facendo non ci si annoia.

Tempi di recupero

Sono fondamentali. Il riposo è importantissimo. E dipende dalla tipologia di allenamento.

Dormire

Ebbene sì, avete bisogno anche di dormire abbastanza, almeno 8 ore a notte, per permettere ai muscoli di riposarsi e rigenerarsi.

Donna si fa il filler per riempire il viso: ecco il risultato

Frangia colorata: le dritte per cambiare stile e farsi notare

Cosa la forma del mento rivela della nostra personalità

Perché devi smetterla di sognare di entrare nei pantaloni più stretti (e accettarti)

Elegante e per tutte le occasioni: perché devi rivalutare lo chignon

Donna diventa grigia a 21 anni, ma oggi non si tinge più e si sente più bella

10 tatuaggi da fare sui piedi