Il metodo Anderson per perdere peso

Conoscete il metodo Anderson? E' la dieta preferita dalle star per perdere peso velocemente!

Home > Bellezza > Il metodo Anderson per perdere peso

Avete mai sentito parlare del metodo Anderson per perdere peso? E’ quello preferito dalle star che seguono i dettami di Tracy Anderson, famosa personal trainer delle celebrities, che ha ideato un regime alimentare e un programma di allenamento pensati appositamente per chi è alla ricerca di perdere peso. Il programma dura un mese e, come spesso accade nelle dite di ultima generazione, si divide in diverse fasi che dobbiamo seguire se vogliamo perdere peso facilmente e velocemente. Come funziona il metodo Anderson per perdere peso?

perdere peso

Star del calibro di Gwyneth Paltrow, Kim Kardashian, Jennifer Lopez e molte altre ancora si sono affidate a lei per anni. Il Tracy Anderson Method mescola una dieta con poche calorie e pochi carboidrati a un tipo di allenamento aerobico, che propone esercizi che sembrano passi di danza. Ma come funziona la dieta di Tracy Anderson? Seguiamo tutti gli step!

Stabilire il tipo di fisico

Tracy Anderson sa bene che le persone non sono tutte uguali e che non possono seguire lo stesso regime dietetico. Così ha pensato di ideare quattro diversi programmi alimentari che corrispondono a quattro problematiche diverse. C’è chi deve perdere grasso sulla pancia, chi lo accumula sulle cosce, chi lo distribuisce in tutto il corpo e chi, infine, deve fare i conti con il grasso che si accumula sul Lato B.

metodo Anderson per perdere peso

Attività fisica

Ovviamente l’attività fisica è alla base del suo regime. Una volta individuato il punto critico di ogni persona, la personal trainer propone esercizi aerobici, tra i quali anche la danza, e attività al tappeto, per tonificare e allenare i muscoli, tutti i muscoli del nostro corpo. Si possono usare anche degli strumenti, con dei pesi non troppo esagerati da sollevare durante gli esercizi.

Dieta

La dieta è decisamente rigida. Pochissimi i carboidrati e pochissime le calorie introdotte. Nei 30 giorni di regime dietetico si possono bere molti centrifugati, in particolare di cavolo riccio, mangiando anche frutta e verdura. Il regime prevede di alternare delle settimane di Incremento nutritivo, in cui si possono mangiare zuppe di carne, pollo o manzo, patate dolci, frutta come kiwi e mirtilli, ma anche centrifugati verdi, a delle settimane di Reset, in cui si mangia poco, ma si può mangiare di più introducendo anche uova, carne bianca come il tacchino, mele, avocado, spinaci, fagioli.

I centrifugati di cavolo riccio sembrano essere un must, in ogni fase! Ah, Tracy non ci toglie del tutto i dolci: possiamo mangiare il budino di cioccolato nella fase di reset… Che gentile!