Raffreddore o influenza? I sintomi per distinguerle e riconoscerle

Quali sono i sintomi del raffreddore? E i segnali che indicano, invece, un'influenza? Meglio saperli distinguere!

Home > Bellezza > Raffreddore o influenza? I sintomi per distinguerle e riconoscerle

Raffreddore o influenza, come distinguerli? Se qualche volta avete sbagliato la vostra auto diagnosi, state tranquilli, siete in ottima compagnia. Ma non è colpa nostra. E’ tutta colpa dei sintomi del raffreddore e dell’influenza che spesso sono così simili che sii possono tranquillamente confondere. E’ tipico confondere un raffreddore per un’influenza o pensare che una ben più seria influenza sia in realtà un “banale” raffreddore. Riconoscere i sintomi di uno o dell’altro è fondamentale, soprattutto per capire cosa fare.

sintomi del raffreddore e dell'influenza

Sintomi dell’influenza

Di solito l’influenza si manifesta con sintomi ben precisi:

  • Febbre o sensazione di avere la febbre
  • Brividi
  • Tosse
  • Naso che cola
  • Mal di gola
  • Dolori ai muscoli e alle articolazioni
  • Mal di testa
  • Stanchezza
  • Malessere generale
  • Vomito e diarrea soprattutto nei pazienti più piccoli

Se l’influenza non viene curata e non guarisce spontaneamente in pochi giorni, le complicanze possono essere diverse. Si può soffrire di polmonite, di bronchite, di sinusite, di otite. E poi chi soffre di malattie croniche può vedere peggiorare la sua situazione. I bambini, gli anziani, i malati cronici sono i più colpiti.

Come curare l’influenza

Una cura vera e propria per l’influenza non esiste. Il vaccino per l’influenza è raccomandato, soprattutto nelle categorie a rischio. Chi ne soffre deve bere molto, deve stare a riposo e al caldo, ma non troppo. Utili analgesici per il dolore e antipiretici per ridurre la febbre. Non sforzate le persone influenzate a mangiare se non ne hanno voglia. Prediligete cibi leggeri e più spuntini durante il giorno. Fate bere molta acqua. Se i sintomi durano troppo a lungo o se notate delle complicanze, chiamate il dottore.

Raffreddore o influenza

Sintomi del raffreddore

Quali sono, invece, i sintomi del raffreddore? I sintomi comuni del raffreddore si possono confondere con quelli dell’influenza e anche dell’allergia. Ecco cosa dobbiamo aspettarci in caso di semplice raffreddore:

  • Naso chiuso e che che cola
  • Starnuti
  • Mal di testa
  • Mal di gola
  • Febbre di moderata entità, sotto i 38 gradi
  • Stanchezza
  • Tosse grassa
  • Dolori articoli lievi

Come curare il raffreddore

Il raffreddore se curato o no dura più o meno una settimana. Nel caso i sintomi dovessero durare più lungo, meglio contattare un medico. In realtà non esiste una cura per il raffreddore, ma più che altro per alleviare i disturbi che comporta. Anche in questo caso sarebbe bene tenere le persone raffreddate a riposo, far bere loro molta acqua e alleviare i sintomi con rimedi naturali per il raffreddore, da utilizzare previo consulto con il medico curante.