massaggio al collo

7 metodi fai da te per alleviare i dolori cervicali

I dolori cervicali sono fastidiosi e, spesso, invalidanti: ecco 7 metodi fai da te per alleviarli

Il dolori cervicali sono alcuni dei disturbi più frequenti della nostra società e, troppo spesso, vengono sottovalutati o, peggio, ignorati. L’ideale sarebbe rivolgersi al medico ma in determinate situazioni questo non è possibile. Cosa fare in questi casi? Noi vi vogliamo parlare di 7 metodi fai da te per alleviare i dolori cervicali.

Iniziamo col dire che il dolore cervicale può sembrare un disturbo di serie B ma non è così. Si tratta di una patologia addirittura invalidante che obbliga milioni di persone ad interrompere la propria attività lavorativa o rinunciare alla vita sociale o di coppia. La prima cosa da fare in caso di dolori cervicali è rivolgersi a un medico. Ma se questo non fosse possibile, dovete sapere che ci sono alcuni rimedi fai da te che possono migliorare la situazione ed alleviare il dolore.

Rimedi fai da te per il dolore cervicale

Se si soffre di dolori cervicali, si possono provare diversi rimedi per alleviare il dolore e ridurre la rigidità del collo. Molti di questi rimedi possono anche essere usati per la prevenzione. Ecco alcuni alla portata di tutti.

Applica calore o ghiaccio

Applicare il ghiaccio per 20 minuti, alcune volte al giorno vi aiuterà ad alleviare l’infiammazione del collo. Puoi anche alternare l’applicazione del ghiaccio e del calore. Anche fare un bagno o una doccia calda o usare un termoforo può essere d’aiuto.

Prendi Antidolorifici, Antinfiammatori e Analgesici

dolori cervicali

Alcuni antidolorifici da banco come i seguenti possono aiutare a ridurre il dolore:

  • ibuprofene
  • naprossene sodico
  • paracetamolo

Fai stretching evitando i movimenti improvvisi

Lo stretching può aiutare ad alleviare il dolore e la rigidità della zona cervicale e prevenire i dolori in futuro. È importante fare i movimenti di stretching delicatamente e lentamente. I movimenti improvvisi possono aumentare l’infiammazione della cervicale, provocare dolore e lesioni più gravi. Applica una piastra riscaldante o fai una doccia calda prima di fare stretching.

stringi le spalle

I movimenti da fare:

  • Ruota le spalle all’indietro e poi in avanti in un cerchio;
  • Premi insieme le scapole e mantieni la posizione per alcuni secondi, quindi ripeti;
  • Gira lentamente la testa da un lato all’altro;
  • Fai un massaggio della zona cervicale.

Limita l’attività fisica

Se la rigidità della cervicale e il dolore sono iniziati dopo aver eseguito alcuni esercizi, è necessario limitare tale attività fino a quando il problema non si risolve. È necessario anche limitare il sollevamento di carichi pesanti e le attività che possono gravare sui muscoli del collo.

Riduci lo stress

massaggio al collo

Lo stress può farti irrigidire i muscoli del collo e provocare il dolore della cervicale. Ridurre lo stress può aiutare a trattare e prevenire questo fastidio e la rigidità muscolare.

girare la testa

Puoi ridurre lo stress in vari modi, tra cui:

  • ascoltare la musica
  • fare esercizi di meditazione
  • fare una vacanza o una pausa, anche se è solo per poche ore dall’ufficio o da un ambiente stressante
  • fare qualcosa che ti piace
  • fare esercizio regolarmente.

Modifica l’ambiente in cui dormi

Modificare l’ambiente del sonno può aiutare ad alleviare i dolori della cervicale. I modi per cambiarlo sono:

  • acquistare un materasso più duro
  • usare un cuscino per il collo
  • dormire solo sulla schiena o sul fianco
  • rilassarsi prima di andare a dormire
  • indossa un paradenti per evitare di digrignare i denti di notte

Usa un collare morbido

collare morbido per dolori cervicali

Il colare morbido obbliga il tuo corpo ad assumere una postura corretta e questo aiuta a ridurre il dolore cervicale.

Questi sono alcuni rimedi fai da te per ridurre il dolore cervicale. In alcuni casi, però, bisogna rivolgersi a un medico.

Quando vedere un dottore per il dolore cervicale

Se il dolore al collo interferisce con le normali attività quotidiane e ti impedisce di svolgerle, dovresti consultare il medico. Altri motivi per cui dovresti cercare assistenza medica sono:

  • il dolore iniziato dopo un infortunio o in seguito a una collisione in auto
  • dolore al collo che si diffonde lungo le braccia o le gambe
  • debolezza di braccia, mani o gambe
  • mal di testa che accompagna il dolore.

Questi sintomi aggiuntivi potrebbero essere un segno di una lesione più grave al collo, come ernia del disco, nervo schiacciato, bulging discale o artrite. Il più delle volte, il dolore cervicale può essere trattato a casa con ghiaccio, calore o stretching. Se il tuo dolore non si attenua dopo alcuni giorni o hai altri sintomi, dovresti consultare un medico.

Snack da ufficio: 5 idee spezza-fame per rimanere in forma

Cellulite alle ginocchia: i miei consigli per ridurre la ritenzione idrica e l'adiposità localizzata

Pedicure: come tagliare le unghie dei piedi

Perdere 10 kg in un mese: ecco come (+ menu di esempio)

25 trucchi per dimagrire velocemente: come perdere peso in fretta

Tatuaggi: il metodo naturale per rimuoverli

Pressione alta, quando andare al pronto soccorso