Dolce dopo cena se si è a dieta, cosa mangiare

Quale dolce mangiare dopo cena o durante il giorno se si è a dieta?

Home > Benessere > Dolce dopo cena se si è a dieta, cosa mangiare

Dolce dopo cena se si è a dieta, cosa mangiare? Chi lo ha detto che non possiamo assolutamente concederci una pausa dolce nei lunghi periodi in cui siamo a stecchetto e con le calorie sotto controllo? Basta solo sapere cosa mangiare. Soprattutto adesso che le feste di fine anno ci hanno abbandonato lasciandoci in eredità qualche chilo di più, è sempre bene fare attenzione. Ma non per forza dobbiamo rinunciare a tutto!

dolce se si è a dieta

Arla Foods ci dà i suoi ottimi consigli per poter mangiare dolci anche se si è a dieta. Sicuramente non dobbiamo esagerare come abbiamo fatto in occasione delle feste di fine anno. Ma un dolce break possiamo comunque inserirlo all’interno della routine alimentare quotidiana. Poco e di qualità, ecco quali sono i segreti da tenere in considerazione.

Dolci nudi

O le #nakedcake che possiamo trovare anche su Instagram, per dire addio ai dessert scenografici, proponendo dolci semplici che non sono accompagnati da glasse, creme e pasta di zucchero. Quindi più light.

Frutta

Al posto dello zucchero, per rendere più dolci i nostri dessert, usiamo la frutta. Così potremo essere sicuri di mangiare qualcosa di sano e goloso al tempo stesso.

Senza lattosio

Lo sapevate che i latticini senza lattosio hanno un gusto decisamente più dolce? Così andremo a risparmiare in zucchero.

dolce dopo cena dieta

Spezie

Spezie come cannella, zenzero, curcuma, zafferano, vaniglia, cardamomo sono utili a dare un sapore unico ai nostri dolci. E anche un profumo indimenticabile. Così potremo mettere meno zucchero e avere comunque un dolce goloso.

Ingredienti light

Sono sempre da preferire quando si è a dieta. E che siano freschi, sani e genuini!