Giornata Mondiale della lentezza, come iniziare in modo slow ogni giorno

Il 6 maggio si celebra la Giornata Mondiale della lentezza: ecco i consigli degli esperti per cominciare ogni giorno lentamente, in modo slow!

Home > Benessere > Giornata Mondiale della lentezza, come iniziare in modo slow ogni giorno

Lo sapevate che il 6 maggio di ogni anno si celebra la Giornata Mondiale della Lentezza? Come ogni anno nel primo lunedì del mese di maggio ci viene ricordato che slow è meglio. E lo sappiamo bene tutti, ma purtroppo tra il lavoro e la famiglia c’è sempre da correre. Viviamo in una società che impone ritmi veloci, a volte troppo veloci, ai quali non riusciamo a stare dietro. E allora ben venga un giorno in cui possiamo tranquillamente rallentare, senza sentirci in colpa!

Dobbiamo farci tutti una promessa: cercare di affrontare la vita con più calma, in maniera slow. A partire dalla prima colazione. Quanti di voi la fanno in famiglia dedicando tutto il tempo necessario? Quanti di noi ci mettono cuore a partire dal primo pasto della giornata? Secondo uno studio condotto da Isola Bio Lab, l’osservatorio che analizza i trend legati al mondo della colazione, colazione, tempo con i figli e spesa sono le priorità degli italiani quando si parla di cura della persona.

Dobbiamo rallentare, decelerare, vivere gli impegni della giornata con meno fretta. Gustandoci ogni momento che ci è dato durante il giorno. Gli esperti consigliano lo stile di vita slow, perché aiuta a mantenersi in salute. La dottoressa Annalisa Olivotti, specialista biologo nutrizionista presso l’Università di Firenze, spiega quanto è fondamentale la prima colazione per cominciare bene la giornata. Ovviamente affrontandola in modo slow.

E’ importante che ci siano tutti i principi nutrizionali: carboidrati, proteine, lipidi. La colazione ideale è composta da una bevanda calda come tè, tisane, latte vegetale abbinato a qualcosa di solido come pane, fette biscottate multicereali, marmellata, biscotti integrali“. E allora come fare? Ecco i consigli per una colazione lenta. E una vita slow.

Giornata Mondiale della Lentezza

Relax

Rilassiamoci, prendiamo il tempo necessario, perché la colazione deve essere abbondante, in maniera tale da non farci arrivare affamatissimi a pranzo e bilanciare bene tutti i pasti della giornata.

Sveglia

La sveglia al mattino deve essere uguale per tutti, così potete godervi una sana prima colazione in famiglia. La conversazione è fondamentale, anche se non è facile. Ma sarà la spinta giusta per la giornata.

Colazione smart

Facciamo una colazione intelligente, con alimenti sani e tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno. In estate la frutta fresca di stagione non deve mai mancare.

Mise en place

Davvero fate colazione in piedi? Prendete la buona abitudine di preparare bene la tavola, magari la sera prima, così al mattino vi godrete solo il vostro primo pasto della giornata.

Cambiate colazione

In ogni periodo dell’anno cercate di cambiare menu portando sulla tavola i cibi giusti per affrontare le stagioni!