Ipertensione, come combatterla

Ipertensione, come combatterla? Ci sono rimedi naturali e altre buone abitudini che dobbiamo adottare ogni giorno per stare meglio.

Home > Benessere > Ipertensione, come combatterla

Ipertensione, come combatterla? Quali sono i migliori rimedi naturali e quali le buone abitudini che dobbiamo adottare ogni giorno per poter fare in modo di contrastare la pressione alta che a lungo andare può causare danni anche seri alla nostra salute.

pressione alta

Chi soffre di ipertensione deve prendersi cura della propria salute ogni giorno. Un recente studio commissionato da OMRON Healthcare all’agenzia Kantar svela che in Germania e in Francia il 78% e il 72% gestisce da solo la situazione, mentr ein Italia solo il 67% delle persone ipertese è disposto a cambiare abitudini e stile di vita per combattere la pressione alta.

Il professor Gianfranco Parati, Direttore scientifico, IRCCS Istituto Auxologico Italiano, Professore Ordinario di Medicina Cardiovascolare, Università di Milano-Bicocca, spiega che l’ipertensione è il primo fattore di rischio per ictus, infarti e altre complicanze cardiovascolari. “Uno studio recente conferma che c’è ancora molto da fare in termini di prevenzione. Basti pensare che in Europa solo il 19% delle persone diagnosticate di ipertensione misurano la pressione ogni mese e solo l’11% la fa su base quotidiana. Infatti, secondo la ricerca, solo il 67% degli ipertesi in Italia sono disponibili a impegnarsi proattivamente per affrontare la propria condizione. Si tratta di statistiche che fanno riflettere“.

Ipertensione, come combatterla

Controllare costantemente la pressione

Esistono comodi strumenti da usare a casa per tenere monitorata la pressione. Così da intervenire in tempo in caso di sbalzi. Se chi non soffre di pressione alta può benissimo fare misurazioni più sporadiche, chine soffre dovrebbe farlo ogni giorno.

Fare attività fisica

Il movimento fa bene alla salute. E in particolare a chi soffre di pressione alta. Non dovete diventare dei campioni olimpici. Vi basterà uscire di casa per fare una bella passeggiata, prendere la bicicletta per andare in giro oppure iscrivervi a corsi in palestra alla vostra portata. Senza esagerare.

Tenere sotto controllo il peso corporeo

Chiedete al vostro medico cosa mangiare per poter rimanere in forma. No agli sbalzi di peso, che possono provocare anche sbalzi di pressione. Anche in questo caso, senza esagerare, perché anche troppa magrezza fa male. Ma una dieta ipocalorica abbinata ad attività fisica è un toccasana.

Poco sale nei cibi

Il problema non è solo il sale che aggiungiamo noi agli alimenti che prepariamo in casa. Ma è anche il sale nascosto nei cibi già pronti e confezionati. Leggete sempre bene le etichette.