Perché invecchiando tendiamo a ingrassare di più

Perché invecchiando tendiamo a ingrassare di più? Ecco cosa hanno scoperto gli scienziati. E forse non ci farà piacere sentirlo

Home > Benessere > Perché invecchiando tendiamo a ingrassare di più

E’ una cosa che abbiamo di sicuro notato tutti: con la vecchiaia si tende inesorabilmente a ingrassare. Se è vero che ci sono anziani che tendono a diventare sempre più magri man mano che gli anni passano, è anche vero che la maggior parte di noi tende a ingrassare quando invecchiamo, pur rimanendo sempre fisso il nostro regime alimentare e la nostra dieta.

Sono gli scienziati a spiegarci il perché di questo arcano: lo scorrere del tempo ha effetti anche sul tessuto adiposo. Secondo lo studio dal titolo “Adipose lipid turnover and long-term changes in body weight” pubblicato su Nature Medicine, il turnover lipidico del tessuto adiposo diminuisce con l’invecchiamento, facilitando l’aumento del peso. E questo accade indipendentemente dal fatto che si mangi di più o si faccia meno attività fisica.

Lo studio in questione ha esaminato le cellule adipose di 54 uomini e donne durante un lasso di tempo di 13 anni. Si è così visto che tutti i soggetti, indipendentemente dal fatto di essere ingrassati o dimagriti, avevano una riduzione del turnover lipidico del tessuto adiposo. Il che voleva dire che si era ridotta la velocità con cui i grassi delle cellule adipose venivano tolti o immagazzinati.

ingrassare

Lo studio ha anche notato un altro fattore importante: coloro che non avevano diminuito le calorie della loro dieta per cercare di compensare questo ridotto turnover lipidico (tradotto: quelli che non mangiavano di meno man mano che invecchiavano), erano ingrassati del 20% in media. Perché c’è anche da dire questo: spesso sottovalutiamo l’importanza di modificare la nostra dieta col passare dell’età. I nostri fabbisogni nutrizionali cambiano a seconda del trascorrere del tempo: i fabbisogni di un adolescente non sono gli stessi di un anziano. Ma se la nostra dieta non varia mai per adeguarsi a queste variazioni di fabbisogni nutrizionali, è inevitabile finire con l’ingrassare o dimagrire troppo.

 Lo studio ha permesso così di capire che i processi di turnover lipidico del tessuto adiposo regolano il nostro peso corporeo durante l’invecchiamento indipendentemente da altri fattori.