perdere-5-kg-in-una-settimana

Perdere 5 kg in una settimana: ecco come (con menu)

Perdere 5 kg in una settimana non è impossibile: basta seguire alcuni consigli per cambiare un po' il proprio stile di vita (e adottare un menu sano)

Seguire un piano efficace, unire corretta alimentazione e sana attività fisica: ecco gli elementi (neanche troppo complessi) per riuscire a perdere 5 kg in una settimana, iniziando a prepararsi all’estate in modo non estremo.

Il primo grande passo da compiere è quello di cambiare un po’ la nostra routine quotidiana, ricordandoci che qualche sacrificio è necessario per riuscire a raggiungere l’obiettivo. D’altro ne vale la pena, giusto?

Cambia la tua dieta

È vero, forse è il passo più difficile da fare ma se vuoi riuscire a perdere 5 kg in una settimana devi cambiare la tua dieta, seguendone una a basso contenuto di carboidrati per pochi giorni. Certo non devi eliminarli tutti.

Considera che i carboidrati si trovano in un’ampia varietà di alimenti: limita solo quelli che sono dannosi,  come pane, pasticcini, riso e pasta.

Molte ricerche hanno dimostrato che una dieta a basso contenuto di carboidrati raffinati è un modo molto efficace per perdere peso e migliorare la salute. Una diminuzione a breve termine dell’assunzione di carboidrati può anche ridurre il peso dell’acqua e il gonfiore.

Riduci anche i latticini e gli amidi: non eliminarli mai, nessuna eliminazione è davvero corretta. Per non sentirti sempre affamata sostituisci il pane, cereali e riso bianco con avena o riso integrale.

Aggiungi proteine ai tuoi pasti

Oltre a seguire una dieta a basso contenuto di carboidrati, concentrati sul consumo di quantità adeguate di proteine ​​magre. Le diete proteiche in combinazione a un basso contenuto di carboidrati sono utili per una rapida perdita di peso.

Considera che quando si vuole dimagrire alcuni errori più comuni si fanno a colazione, per questo è necessario che proprio in questo pasto ci siano più proteine. Per assicurarti di ricevere il giusto apporto di questi nutrienti integra avena, yogurt, uova, fiocchi di latte, cereali e frutta.

Ricordati di aumentare le fibre

Per perdere 5 kg in una settimana occorre aumentare le fibre: si tratta di quel tipo di nutrienti che consentono al corpo di stabilizzare gli zuccheri nel sangue e che permettono di riempire lo stomaco anche con piccole quantità, garantendo un senso di pienezza prolungato nel tempo.

Puoi ricorrere a snack ricchi di fibre da preparare a casa o a cereali integrali, legumi, alcuni frutti e molte verdure. Sappi che oltre a fare dimagrire le fibre aumentano la funzionalità dell’intestino, riducono il colesterolo e la glicemia e diminuiscono nettamente il rischio cardiovascolare.

Riempi il tuo piatto di verdure

In una dieta bilanciata per perdere 5 kg, le verdure sono necessarie. Per completare i pasti usa sempre verdure non amidacee: questi alimenti ipocalorici ti forniranno molti nutrienti vitali. Includi almeno una porzione di verdura ad ogni pasto.

Le verdure sono un’incredibile fonte di nutrienti, contengono vitamine, minerali, antiossidanti e fibre e garantiscono sazietà.

Bevi acqua e tè, taglia le bevande gasate

Se vuoi perdere 5 kg in una settimana è necessario dire addio a bevande gasate, succhi di frutta ed energy drink, che sono spesso carichi di zuccheri e calorie aggiuntive che possono fare guadagnare velocemente peso, anche e soprattutto quello perso con tanta fatica.

i-benefici-dellacqua-al-limone

Bere acqua aumenta invece il senso di sazietà e permette di non avvertire il contraccolpo del taglio di calorie. Si può anche optare per le acque aromatizzate per depurare l’organismo, ovvero le detox, preparate con frutta e verdura e molto facili da fare a casa.

Puoi inoltre sorseggiare un tè verde o matcha per aiutarti a perdere peso: sono bevente cariche di antiossidanti che possono aiutare ad aumentare la perdita di peso e contribuire a un’accelerazione del metabolismo.

Vai a letto 4 ore dopo l’ultimo pasto

Non è un’esagerazione: se vuoi perdere 5 kg in una settimana devi finire i pasti della giornata almeno 4 ore prima di andare a letto. Darci un taglio con gli snack notturni può aiutarti a ridurre le calorie, soprattutto se si tende a mangiare un sacco di snack durante la notte.

Mangiare a fine giornata non ha alcun effetto sul metabolismo, ma la notte tutto ciò che assumi pesa fortemente. Inoltre considera che interrompere i pasti in anticipo può aiutarti a bruciare più grassi se passi almeno 12 ore senza mangiare. 

Esempio di menu per perdere 5 kg in una settimana

Prima di passare agli altri consigli che ti permetteranno di perdere 5 kg in una settimana ti proponiamo un esempio di menu. Vedrai che con costanza e impegno riuscirai nel tuo intento di praticare una bella dieta dimagrante veloce:

Giorno 1

  • Colazione: 1 tazza di cereali alle fibre e mezza tazza di latte.
  • Pranzo: 1 bocconcino integrale con fesa di tacchino
  • Cena: girello di bovino adulto (o fesa, sottofesa, noce) con abbondante lattuga.
  • Snack: 1/4 di tazza di frutta secca o mandorle.

Giorno 2

  • Colazione: 1 uovo strapazzato senza sale
  • Pranzo: riso integrale con un filo d’olio
  • Cena: petto di pollo alla piastra con pomodoro e spinaci lessati.
  • Snack: 1/2 tazza di carotine o un frutto.

Giorno 3

  • Colazione: frullato di banana.
  • Pranzo: salmone affumicato con yogurt greco
  • Cena: petto di tacchino con insalata o verdure a scelta.
  • Snack: una mela o un frutto a scelta.

Giorno 4

  • Colazione: 1 fetta biscottata integrale e mezza tazza di latte scremato.
  • Pranzo: cubetti di petto di pollo, abbondante insalata e crackers integrali.
  • Cena: arrosto di tacchino con spinaci.
  • Snack: 1/2 tazza di frutta secca.

Giorno 5

  • Colazione: yogurt 0,1.
  • Pranzo: frullato di frutta e verdura.
  • Cena: lombo sgrassato di maiale (o coscio) con fagiolini lessi.
  • Snack: un frutto a scelta.

Giorno 6

  • Colazione: una tazza di latte con cereali integrali e frutta.
  • Pranzo: un panino bianco con salmone e insalata.
  • Cena: tagliata di vitello con contorno di verdure di stagione.
  • Snack: una barretta proteica o uno yogurt 0,1 a scelta.

Giorno 7

  • Colazione: una tazza di fiocchi d’avena e latte parzialmente scremato.
  • Pranzo: penne integrali con pomodoro.
  • Cena: tonno al naturale e abbondante insalata.
  • Snack: un quadratino di cioccolato fondente.

Fai più movimento e dedicati al cardio

Adesso hai anche il menu, ma ricordati che se vuoi perdere 5 kg in una settimana dovrai cambiare la tua vita iniziando a camminare di più. Dedica delle ore alle passeggiate o semplicemente evita l’ascensore e i mezzi. In più, cerca di cominciare a praticare attività cardio che aiutano il corpo a bruciare più calorie.

esercizi-insieme

Bastano 20/40 minuti di esercizi cardio al giorno, per un totale di 150/300 minuti a settimana per diminuire sensibilmente il tuo peso. Considera che durante le sessioni di cardio si tende anche a bere molta acqua, cosa che garantisce anche l’idratazione e facilita il processo di dimagrimento.

Dormire bene e a lungo ogni notte

Ultimo consiglio: cerca di dormire bene ogni notte, per almeno otto ore. La mancanza di sonno è causa di uno sbilanciamento metabolico che aumenta l’appetito. L’ideale è riposare non meno di sei ore: per riuscirci potete seguire alcuni trucchi per dormire bene.

Così facendo eviterai che il corpo richieda più grassi e zuccheri e rallenti il metabolismo basale (le energie usate per le funzioni vitali).

Li chiamano ‘’ciccetti’’ ma il vero nome di quelle odiose escrescenze che abbiamo sul collo, ascelle e inguine è un altro. Cosa sono e come si tolgono

Li chiamano ‘’ciccetti’’ ma il vero nome di quelle odiose escrescenze che abbiamo sul collo, ascelle e inguine è un altro. Cosa sono e come si tolgono

Chi non ha mai avuto l'imbarazzante problema delle flatulenze? Sapete che esistono degli alimenti capaci di risolverlo? Ecco quali sono

Chi non ha mai avuto l'imbarazzante problema delle flatulenze? Sapete che esistono degli alimenti capaci di risolverlo? Ecco quali sono

Pesavano complessivamente 350 chili e decidono di cominciare a frequentare una palestra

Pesavano complessivamente 350 chili e decidono di cominciare a frequentare una palestra

Pesava 309 chili, ora ne ha persi oltre 100.  "Adesso brillo come una stella”, le foto

Pesava 309 chili, ora ne ha persi oltre 100. "Adesso brillo come una stella”, le foto

Accettare le nostre cicatrici significa accettare noi stesse. Non dimenticarlo

Accettare le nostre cicatrici significa accettare noi stesse. Non dimenticarlo

Acqua del mare e della piscina: attenzione agli effetti sugli occhi

Acqua del mare e della piscina: attenzione agli effetti sugli occhi

Cosa posso mangiare quando fa caldo

Cosa posso mangiare quando fa caldo