piangere

Piangi, senza timore: le tue lacrime ti aiuteranno a rinascere

Sai che piangere fa bene e ha un potere catartico? Lasciati andare e butta via le emozioni negative con le lacrime

Sai che piangere fa bene e ti aiuta a calmare le emozioni negative e a non sentire più i dolori? Inoltre le lacrime alleviano lo stress, idratano gli occhi e ti aiutano a recuperare la lucidità per esprimere meglio i sentimenti. 

donna piange

Tutti gli esseri umani piangono

Quante volte da bambini ti hanno detto che non si piange, soprattutto davanti ad altre persone, perché mostrarsi deboli e far vedere i propri sentimenti agli altri non è una cosa socialmente accettabile? Non è così, al contrario piangere fa bene alla salute. Infatti le lacrime hanno grandi benefici per la salute psico-fisica dell’essere umano.

Si piange di gioia, tristezza, per amore, rabbia o anche per frustrazione. Ogni pianto è diverso dall’altro, ma quel che è certo è che un elemento naturalmente presente nel comportamento umano da sempre. I bambini piccoli piangono quando hanno fame o provano sentimenti negativi come la paura, il dolore o il disagio. Con il passare degli anni le persono tendono a evitare le lacrime perché ci è sempre stato detto che non si deve piangere. Questo è sbagliatissimo.

donna piangere

Infatti sarebbe meglio educare i propri figli a piangere senza vergogna e ad esprimere tutti i loro sentimenti sfogandosi e superando i problemi in modo positivo. Un trauma infantile non curato può essere la causa di un problema più grande da adulti. Il pianto è essenziale per lo sviluppo di ogni persona.

Piangere fa bene

donna piange

La cosa migliore da fare è piangere in presenza di qualcuno che ti trasmetta fiducia o in un luogo intimo e sicuro. Se pensi che non vuoi piangere per non far preoccupare gli altri, che è meglio essere forti non dimenticare che quel che non esterni ti si accumulano dentro fino ad esplodere. I blocchi emotivi sono proprio causati dal soffocamento delle lacrime e provocano a loro volta ansia, stress, depressione.

Piangere è un’ottima occasione per conoscere sé stessi. Quando piangi ti rendi conto delle tue più intime necessità, delle debolezze e persino dei tuoi punti di forza. Piangere libera gli ormoni del benessere, una sorta di analgesici naturali che alleviano i tuoi livelli di stress diminuendo allo stesso tempo il nervosismo, l’ansia e l’aggressività. 

I benefici del limone

Come addormentarsi subito: trucchi per riuscirci in pochissimi secondi

Si sveglia una mattina con mezzo volto paralizzato, adesso avverte mamme e casalinghe

Non sono sola, ma mi sento così. Ed ecco perché vorrei essere compresa

La magia del limone

Perché fare un bagno caldo può essere la risposta ai tuoi problemi

L'amore non va mai elemosinato.