Come pulire il box doccia

Come pulire il box doccia in vetro senza lasciare aloni: tutti i trucchi e i consigli

I trucchi della nonna per pulire il box doccia in vetro

Vediamo insieme come pulire il box doccia in vetro, come eliminare il calcare, gli aloni e tutto lo sporco che si accumula dentro la doccia. Il box doccia di design in vetro è uno degli arredi per il bagno che va per la maggiore.

Il box doccia in vetro trasparente è elegante e armonico, rende la stanza più luminosa e la fa sembrare anche più grande perché non ci sono barriere.

La doccia in vetro però, dato che è trasparente, va pulito molto spesso perché tutto lo sporco, il disordine e il calcare sono visibili. Non si può nascondere niente!

Come pulire il box doccia in vetro trasparente

box doccia

Il box doccia in vetro trasparente va pulito ogni volta che si utilizza la doccia. Non serve lavare a fondo ogni volta, però bisogna eliminare tutte le gocce d’acqua dalle pareti.

Queste goccioline si asciugano lentamente e lasciano le strisciate di calcare. Moltiplicate questo calcare per tutte le docce che si fanno al giorno e vi ritroverete in breve tempo con una doccia opaca.

Per eliminare le goccioline potete usare una spazzola tergivetro da adibire proprio a questo scopo. Dopo la doccia, basta semplicemente passarla sul vetro per togliere tutte le gocce.

Prima di passare la spazzola tergivetro dovete stare attenti ai residui di sapone, questi vanno puliti prima, altrimenti li trascinate su tutta la superficie.

I rimedi naturali per pulire il box doccia

pulire il box doccia

Il box doccia va pulito a fondo almeno una volta a settimana. Bisogna lavare le pareti in vetro con il sapone o con dei rimedi naturali, ma anche il piatto doccia, il doccino.

Per igienizzare la doccia potete utilizzare una soluzione a base di acqua, aceto di vino bianco e bicarbonato.

Mettete un litro di acqua in una bottiglia con lo spruzzino e aggiungete due cucchiai di bicarbonato e quattro cucchiai di aceto bianco. Agitate per qualche secondo e poi spruzzate il composto sulle pareti del box doccia, prima all’interno e poi all’esterno.

Strofinate la superficie con una spugnetta o con un panno in microfibra umido ed eliminate tutto lo sporco e il calcare. Poi sciacquate ed eliminate le goccioline con la spazzola tergivetro.

Fonte foto Pixabay, Pixabay, Pixabay

Bucato: 9 errori che rovinano i panni in lavatrice

Come pulire le incrostazioni del water: trucchi e consigli per una superficie liscia e pulita

Come pulire una cover trasparente e togliere il giallino dalla superficie

Pareti bicolore per la casa: un tocco di colore semplice ma d'effetto

Come pulire i cassetti? Tutte le accortezze, i trucchi e i consigli per farlo in profondità

Come pulire un fornello bruciato: tutti i trucchi e i consigli per farlo splendere

Come lavare i jeans in lavatrice: alcuni consigli per non rovinarli