Come pulire le spazzole per capelli

Come pulire le spazzole per capelli, al meglio? Tutti i trucchi e i consigli

Come pulire le spazzole per capelli? Consigli utili per igienizzarle e averle sempre profumate

Scopriamo insieme come pulire le spazzole per capelli, come igienizzarle a casa e come mantenerle sempre in buone condizioni. Capita spesso di ritrovarsi con le spazzole piene di capelli e, istintivamente, li togliamo e ci sembra di aver pulito tutto.

In realtà le spazzole non si sporcano solo con i capelli che cadono, ma soprattutto con la polvere, il sebo e la forfora.

Le spazzole vanno lavate come facciamo con tutto quello che indossiamo o utilizziamo, bisogna prendersene cura con regolarità e tenerle pulite. Questa operazione è piuttosto semplice e veloce, quindi si può fare anche abbastanza spesso.

Come pulire le spazzole per capelli: le istruzioni da seguire

Come pulire spazzole per capelli

Le spazzole per capelli si sporcano come tutti gli altri prodotti che utilizziamo per pettinarci o realizzare hai styling particolari. Come puliamo la piastra e l’arricciacapelli, allo stesso modo dobbiamo prenderci cura di spazzole e pettini.

Prendete la vostra spazzola e staccate tutti i capelli rimasti intrappolati tra le setole. Potete usare un pettine oppure uno stecchino di legno, vi basterà tirare e si staccheranno senza problemi. Raccogliete i capelli e gettateli nella spazzatura.

Pulite la spazzola usando uno spazzolino da denti ed eliminate le incrostazioni e il sebo. Sbattetela leggermente per far cadere lo sporco, e poi pulitela ancora un po’.

Prendete una vaschetta e riempitela con l’acqua calda e mettete dentro un po’ di sapone neutro oppure il sapone di Marsiglia. Mescolate e immergete la spazzola, lasciatela in acqua per almeno un’ora e muovetela ogni tanto.

Insieme al sapone potete mettere qualche goccia di olio essenziale, come il tea tree oil oppure l’olio di lavanda.

Se preferite usare i rimedi naturali potete utilizzare il bicarbonato oppure l’aceto bianco. Vi consigliamo il bicarbonato, così non rimane sulle setole l’odore intenso dell’aceto.

Sciacquate la spazzola sotto l’acqua corrente e muovete le setole per eliminare eventuali residui di sporco.

Come asciugare la spazzola con il phon

pulire le spazzole per capelli

Una volta lavata, la spazzola deve essere asciugata alla perfezione. Solo quando sarà asciutta potrete conservarla nel beauty case perché altrimenti potrebbero generarsi delle muffe. Prendete la spazzola e tamponatela con un panno in microfibra per eliminare una buona parte di acqua.

In estate o nelle belle giornate di sole potete mettere la spazzola nel balcone e lasciarla asciugare all’aria aperta. In inverno invece potete asciugare spazzola con il phon. Tenete il phon lontano dalla spazzola almeno 40 – 50 centimetri, in modo che il calore non vada a danneggiare le setole.

Fonte foto Pixabay, Pixabay, Pixabay

Come pulire le tende da esterni, tutti i trucchi per farlo in modo semplice

Come pulire le incrostazioni del water: trucchi e consigli per una superficie liscia e pulita

Come pulire la muffa negli angoli ed evitare che si riformi: tutti i trucchi e i consigli

Colori caldi per le pareti: gli ambienti risplendono con i toni avvolgenti

Come pulire le valigie e igienizzarle: trucchi e consigli per eliminare i batteri

Come pulire un fornello bruciato: tutti i trucchi e i consigli per farlo splendere

Come eliminare l'odore del cavolfiore da casa propria, in pochi semplici mosse