Come pulire le treccine africane

Come pulire le treccine africane: tutti i trucchi e i consigli per non rovinarle

Scopriamo insieme come pulire le treccine africane, come mantenerle belle e profumate

Scopriamo insieme come pulire le treccine africane, consigli e trucchi per igienizzarle senza rovinarle. Le treccine africane sono bellissime e tutte le donne, almeno una volta nella vita, le hanno desiderate.

Un’acconciatura easy e speciale che regala un tocco esotico e che ci fa sentire diverse, più originali e più belle.

Le treccine africane vanno fatte con attenzione, si possono realizzare in casa ma è sempre meglio che a farle siano i parrucchieri specializzati. Anche la cura delle treccine è molto importante, vanno lavate e asciugate con la massima attenzione per evitare di farle rovinare.

Le treccine vanno tenute per pochi mesi, il limite che danno i parrucchieri di solito è di tre mesi. Se avete i capelli sottili, sfibrati o deboli, meglio scioglierle prima, anche dopo 30 – 40 giorni.

Come pulire le treccine africane

Come pulire le treccine africane

Le treccine africane vanno pulite in modo tradizionale, con shampoo e balsamo. Lavate le treccine una per volta e con tanta attenzione, potete usare lo shampoo in purezza oppure metterlo in una ciotola e diluirlo con l’acqua.

Lavate bene le treccine e mettete il sapone anche sulla cute, che è la zona più sensibile a prurito e incrostazioni. Sciacquate bene i capelli con abbondante acqua e poi mettete il balsamo e lasciatelo agire per 5 – 6 minuti.

Sciacquate con attenzione e rimuovete tutti i residui di prodotto. Infine applicate la maschera per capelli, potete usarne una per capelli trattati. Sciacquate bene.

Strizzate le treccine nella doccia o nel lavandino. Avvolgete tutti i capelli con un telo da bagno e lasciateli così per qualche minuto, in modo da assorbire tutta l’acqua possibile. Potete anche cambiare il telo, soprattutto se avete i capelli lunghi.

Come asciugare le treccine

Come pulire le treccine africane

Le treccine vanno asciugate con un po’ di attenzione, non possiamo dirigere il phon ad aria calda e alla massima velocità sulla chioma. In estate vi consigliamo di lasciare asciugare le treccine al sole, in modo da non “stressarle”.

Asciugare le treccine con il phon per capelli è facile ma bisogna tenere il phon a distanza e usare una temperatura media. Ci vorrà un po’ di tempo ma vedrete che ne varrà la pena, in questo modo le treccine si manterranno perfette.

Come pulire il camoscio senza rovinarlo: tutti i trucchi e i consigli

Come pulire il camoscio senza rovinarlo: tutti i trucchi e i consigli

Come pulire una cover trasparente e togliere il giallino dalla superficie

Come pulire una cover trasparente e togliere il giallino dalla superficie

Come trasformare in modo incredibile ogni casa

Come trasformare in modo incredibile ogni casa

6 trucchi pratici per dire addio ai cattivi odori nelle scarpe

6 trucchi pratici per dire addio ai cattivi odori nelle scarpe

La casa di carta, i dettagli ecosostenibili

La casa di carta, i dettagli ecosostenibili

Viaggiare senza muoversi da casa

Viaggiare senza muoversi da casa

Figli riparano la casa dei genitori mentre sono in vacanza

Figli riparano la casa dei genitori mentre sono in vacanza