Materasso, 5 cose da sapere

Materasso, ecco 5 cose da sapere per prenderci cura di lui e per dormire sonni tranquilli la notte

Home > Casa > Materasso, 5 cose da sapere

Il materasso non è solo un accessorio della camera da letto. È un luogo assolutamente fondamentale dove riposare. Per questo motivo dobbiamo non solo sceglierlo bene, ma prenderci cura di lui, ogni giorno. Ci sono delle cose che forse ancora non sapete sui materassi.

materasso

Dormire bene è assolutamente fondamentale, per svegliarci al mattino con le energie giuste e senza avere troppo sonno o provare troppa stanchezza e sonnolenza durante le giornate. Ognuno ha bisogno di una serie di ore di sonno, in base all’età e ad altri fattori. I neonati dormono di più, mentre le ore si riducono nei bambini e nei ragazzi, arrivando alle canoniche 7-8 ore di sonno negli adulti.

Dormire bene garantisce la salute di tutti quanti. E per dormire bene dobbiamo seguire delle regole fondamentali anche per quello che riguarda la camera da letto. E il materasso è fondamentale, dobbiamo sceglierlo in base al peso, all’altezza, alle abitudini di sonno. Ci sono 5 cose da sapere, che il brand Dorelan suggerisce di conoscere per non sbagliare più con il nostro materasso.

Girare il materasso sotto-sopra

Lo avete fatto nei primi 4 mesi di utilizzo? Avete ruotato il materasso testa-piedi per poterlo rendere uniforme? È una buona abitudine che dobbiamo conservare anche in seguito, facendo il cambio un paio di volte all’anno.

Materasso, ecco 5 cose da sapere per prenderci cura di lui e per dormire sonni tranquilli la notte

Far circolare l’aria

Prima di rifare il letto al mattino, lasciate il materasso scoperto per qualche ora per eliminare l’umidità che si è formata durante la notte, ricordandovi di aerare l’ambiente con frequenza.

Scegliere la rete adatta

Anche la rete è fondamentale: deve essere ergonomica, delle stesse dimensioni del materasso e va spolverata e pulita perché non si formi la muffa. Nei materassi matrimoniali occhio al longherone centrale, che non deve essere sopraelevato rispetto alle doghe.

Quanto dura un materasso

La vita media è di 8-10 anni se il materasso è buono. In seguito sarebbe meglio cambiarlo. Controllate sempre che sia perfetto, anche igienicamente parlando. Se ci sono problemi di allergia, meglio cambiarlo più spesso.

Bonus Mobili

Con il bonus mobili, si può accedere a uno sgravio fiscale per il 2019 per detrarre dalla dichiarazione dei redditi le spese per l’acquisto di arredi.