In vacanza con il partner

Ecco cosa puoi scoprire andando in vacanza con il tuo partner

Partire con il partner può essere il momento giusto per capire davvero la persona che hai accanto

Stai per partire con il partner e non sai cosa potrebbe succedere?

A prescindere dall’età devi sapere che una vacanza in coppia è sicuramente un importante banco di prova per te e il tuo compagna, soprattutto se state insieme da poco. Condividere la quotidianità per un periodo di tempo più o meno lungo, entrare in contatto con tutte le sfaccettature della sua personalità e stare insieme anche quando occorre affrontare situazioni diverse.

partire con il partner

Partire con il partner è un’esperienza che rivela sicuramente molte cose del proprio compagno e anche di noi stessi. 

La stessa cosa vale anche per le coppie più mature, che si troveranno a doversi relazionare con situazioni straordinarie in contesti del tutto diversi da quelli della vita normale.

Bisogna quindi mettere in conto anche qualche piccolo momento di tensione, ma ricordati che non esiste situazione impossibile da gestire con pazienza.

Scoprire cose che non sapevi sul tuo partner

Partire con il proprio partner inoltre può essere un modo per scoprire cose nuove sulla persona che si ha accanto. Le vacanze insieme infatti possono mostrarti dei lati che non avevi ancora visto sul tuo compagno e capire davvero chi hai di fronte.

Potresti infatti accorgerti di abitudini che non conoscevi, preferenze in termini di cibo e esperienze gastronomiche, orari per andare a dormire, momenti di relax, modi di fare con estranei. Ti diamo un consiglio: siete in due in questa vacanza, evita di metterti a tutti i costi al centro del mondo e dai spazio anche al tuo partner. Una relazione duratura si basa su un reciproco dare e avere, imporre a tutti i costi la propria volontà non può funzionare.

partire con il partner

Le decisioni si prendono in due

Spiaggia o trekking in montagna? Aereo, macchina o treno? Camping selvaggio o hotel? Non esiste una risposta giusta e una sbagliata, va bene tutto purché sia una scelta condivisa al 100% da entrambi. Se non riuscite a trovare un compromesso accettabile e l’accordo non è immediato, ricordati di parlarne sempre prima di prenotare e soprattutto prima di partire. 

partire con il partner

Cedere senza far valere le proprie ragioni è assolutamente sbagliato quanto agire in modo eccessivamente determinato. Valuta sempre attentamente le tue aspettative e identifica con onestà quali sono gli standard minimi a cui non puoi proprio rinunciare. Allora potrai capire quali sono i punti sui quali cedere e vedrai che la vacanza sarà un successo! 

Lettera a te, che sei la mia migliore amica e non mi abbandoni mai

Lettera a te, che sei la mia migliore amica e non mi abbandoni mai

Contraccezione maschile: le opzioni in arrivo per lui

Contraccezione maschile: le opzioni in arrivo per lui

“Ed io ti penso ma non ti cerco”, poesia di Charles Bukowski

“Ed io ti penso ma non ti cerco”, poesia di Charles Bukowski

Lui non è geloso? 5 segnali che dimostrano che lo nasconde

Lui non è geloso? 5 segnali che dimostrano che lo nasconde

Sinonimi di "ti amo"

Sinonimi di "ti amo"

La differenza tra "volere" e "amare" spiegata da Il Piccolo Principe

La differenza tra "volere" e "amare" spiegata da Il Piccolo Principe

14 segnali che stai uscendo con un gentiluomo e non con un donnaiolo

14 segnali che stai uscendo con un gentiluomo e non con un donnaiolo