Acque rinfrescanti per combattere il caldo estivo

Da bere durante le ore più calde!

In estate, bere puntualmente la giusta dose di acqua giornaliera diventa ancora più importante, quando una maggiore sudorazione rende necessario reintegrare costantemente liquidi, vitamine e sali minerali.



ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!Oltre al consumo di cibi anti-caldo, un buon modo per rinfrescarsi, dissetarsi e depurare l’organismo è preparare delle acque aromatizzate da gustare in qualunque momento della giornata o, in genere, quando si avverte la necessità di contrastare l’afa e la sete con una bevanda tonica e dissetante.

ACQUISTA QUI TAPPETINO REFRIGERANTE

Ecco delle semplici ricette per preparare le migliori acque rinfrescanti!

 

Acqua, limone e cetriolo

Una combinazione con vari vantaggi: i due ingredienti donano a quest’acqua aromatizzata un sapore fresco e particolarmente piacevole in estate! Il limone è infatti un’autentica miniera di benefici naturali, oltre a dissetare, disintossicare e depurare l’organismo, regola il ph, stimola il sistema immunitario, dà energia, purifica la pelle, aiuta la digestione e facilita la perdita di peso. Non solo: i cetrioli, oltre a essere altamente idratanti, aiutano a sgonfiare!

Acqua, limone e zenzero

Un’accoppiata vincente! Tonico, antisettico e digestivo, lo zenzero dona una sferzata di energia già dai primi sorsi, stimolando efficacemente il metabolismo. Ad affievolirne il sapore c’è poi il limone, perfetto per aggiungere a quest’acqua aromatizzata un effetto depurativo e disintossicante.

Acqua, arancia e mirtilli

Le bacche, in generale, sono piene di antiossidanti e i mirtilli ne sono la massima espressione. Perfetti come aggiunta per un’acqua fresca e detox, se uniti all’arancia e al suo effetto vitaminizzante e drenante, possono contribuire efficacemente a rimuovere le tossine dal corpo, svolgendo al tempo stesso un’azione anti radicali.