Come bevono il caffè gli italiani

Come bevono il caffè gli italiani? Secondo un sondaggio la moka resiste, ma gli italiani non riescono dire di no alle cialde

Home > Cucina > Come bevono il caffè gli italiani

Come bevono il caffè gli italiani? Siamo la patria dell’espresso, del caffè ristretto, del cappuccino, del caffè preparato con la moka, assaporando con lentezza il momento in cui la nostra bevanda preferita sale e sprigiona il suo inconfondibile aroma. Ma siamo anche il paese che non sa dire di no a cialde e capsule.

caffè

Il caffè è tra una delle bevande più antiche al mondo. Ne esistono di tutti i tipi. E ognuno di noi ha le sue preferenze. C’è chi ama il caffè ristretto e chi adora quello più lungo, perché dura di più e dà maggiore sensazione di calore e coccole. Chi lo prende solo dalla Moka, chi lo adora espresso, chi macchiato, caldo o freddo. Chi addirittura shakerato con ghiaccio.

Se il caffè al bar è un rito che non conosce crisi, con la bellissima abitudine in alcune zone d’Italia del caffè sospeso, donato a chi non se lo può permettere, ecco che anche in Italia prendono sempre più piede cialde e capsule. Secondo una recente ricerca condotta da Supermercato24, player italiano della spesa online con consegna in giornata, il caffè non manca mai nel carrello degli italiani.

Nell’ultimo anno il caffè ha avuto un peso del 9% sull’intera categoria bevande, il 2% sulla spesa complessiva realizzata sulla piattaforma. I picchi di acquisto si hanno in primavera e autunno, in particolare ad aprile, settembre, ottobre e novembre, quando forse abbiamo bisogno di maggiore energia e di carica. Trieste è la città italiana che ne ha comprato di più (1,8% della spesa totale annuale), seguita da Mantova e Pisa (1,6% per entrambe). Roma è la città con meno acquisti.

Come lo beviamo? Le cialde e le capsule hanno conquistato anche noi. Quasi 1 italiano su 2 (45%) le preferisce ad altri formati. Il 39% adora invece il caffè macinato, solo l’8% il solubile. Mentre il 6% lo sceglie in gradi.

Qual è il caffè preferito degli italiani? Arabica e Robusta sono le varietà più popolari, ma non disegniamo nemmeno il ginseng. Preferiamo il caffè brasiliano e quello peruviano, di sicuro i migliori al mondo.