Dormire sotto un cielo stellato, in casa propria

Una tendenza d’arredo romantica e suggestiva che vi farà toccare il cielo con un dito.

Home > Casa > Dormire sotto un cielo stellato, in casa propria

L’esigenza di creare spazi abitativi sempre più accoglienti e funzionali ha fatto si che il mercato dell’arredamento si aprisse sempre di più tendenze in grado di trasformare l’ambiente domestico in una vera e propria casa dei sogni.

 Del resto l’abitazione è il luogo in cui tutti si rifugiano per rigenerare corpo e mente. Decorazioni come appunto un soffitto stellato, possono creare un’atmosfera naturale, confortevole e rilassante in grado di metterci in connessione con la natura anche negli spazi indoor.

Dormire sotto un cielo stellato

Dormire sotto un cielo stellato

Questa soluzione di design, più o meno funzionale ma sicuramente d’impatto per il nostro benessere mentale, è in realtà piuttosto semplice da adottare.
In base alle proprie esigenze e anche alla disponibilità economica, è possibile quindi avere la stessa sensazione di dormire o riposarsi sotto un cielo stellato in qualsiasi momento della giornata.

Qualsiasi ambiente può accogliere una magica e suggestiva distesa di stelle. Le zone più indicate sono senz’altro la camera da letto o la veranda. Ad ogni modo, è possibile anche optare per alcune soluzioni non permanenti in altre zone della casa, pur conservando il paesaggio da planetario in casa.

Il cielo stellato in camera da letto

La camera da letto è in assoluto il luogo domestico più privato dell’intera casa, dove ognuno resta solo con se stesso per pensare, meditare, riposarsi e dormire. Allestire il soffitto con delle stelle, non può che favorire il benessere interiore.
Seguendo i consigli degli interior design, è possibile ricreare questa atmosfera in due modi: con degli stickers che si illuminano al buio o con apposito proiettore per il cielo stellato. 
In questo modo, oltre ad avere le stelle in camera da letto, potrete godere anche dei benefici della cromoterapia.

In alternativa, è possibile ricreare l’atmosfera sognante di un cielo stellato con una pittura apposita, sono diverse infatti le vernici in commercio con glitter, tra queste, anche quelle che si illuminano al buio.

Il cielo stellato in camera da letto

Guardare le stelle rende felice

Oltre a favorire il rilassamento e a incentivare il sonno, questa atmosfera è l’ideale per chi utilizza l’ambiente domestico per meditare o fare yoga. Una volta spenta la luce infatti, ci si può lasciare andare a questa atmosfera contraddistinta soltanto da punti magici e suggestivi.

Secondo la scienza, guardare le stelle aumenta i livelli si serotonina, ovvero l’ormone della felicità ma non solo: distende i nervi e aiuta a rilassare l’intero organismo.