Bridger Walker bimbo eroe

Bridger Walker, come sta il bambino eroe che ha salvato la vita della sorellina: “È orgoglioso della sua faccia”

Bridger Walker ha salvato la vita della sorellina di 4 anni, proteggendola dall'attacco di un cane. Oggi ha una cicatrice sul volto

In tanti ricordano la storia del piccolo Bridger Walker. Il bimbo eroe di 6 anni, che ha affrontato un cane feroce per salvare la vita della sua sorellina.

Bridger Walker bimbo eroe

Oggi, ha una cicatrice sul volto, ma è fiero del suo aspetto e ringrazia tutte le persone che in questi due lunghi anni lo hanno elogiato ed applaudito.

Si trovava con la sua sorellina a casa di un amichetto e stavano giocando nel cortile, quando un pastore tedesco cucciolo si è avventato sulla bimba. Bridger Walker non ci ha pensato due volte ad intervenire per salvarla, si è messo davanti a lei, rischiando la vita.

Ha riportato gravissime ferite al volto ed è stato sottoposto a due interventi chirurgici.

Se qualcuno doveva morire, pensavo che dovevo essere io.

Bridger Walker bimbo eroe

I suoi genitori non riuscivano a credere a ciò che aveva fatto per la sua sorellina. Oggi sono fieri di lui e quando si guarda allo specchio, vedono che sorride con orgoglio. Quella cicatrice ha cambiato il suo aspetto, ma lui sa che è proprio grazie ad essa, se la sorellina oggi è viva e felice. Le parole della sua mamma e del suo papà:

Bridger Walker bimbo eroe

Vede la sua cicatrice come qualcosa di cui essere orgoglioso, non la vede nemmeno come un simbolo del suo atto coraggioso. Lo percepisce semplicemente come: ‘Ero un fratello ed è quello che fanno i fratelli’. È un promemoria che sua sorella non si è fatta male e che sta bene

Il gesto di Chris Evans per il piccolo Bridger Walker

La zia, dopo i fatti, ha condiviso una foto del nipotino, citando eroi come Chris Evans, l’attore di Captain America. La star non è riuscita a rimanere indifferente davanti al gesto eroico di quel bambino ed ha deciso di pubblicare un videomessaggio per lui sui suoi profili social.

Chris Evans, il suo video è stato fantastico e gli ha inviato uno scudo. Bridger era felicissimo.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

Un post condiviso da Dhaval G. Bhanusali, MD FAAD (@drbhanusali)

Dovrà sottoporsi ancora a molti trattamenti. Il noto dottor Dhaval Bhanusali, dopo aver letto la sua storia ci ha contattati e si è offerto di fornirgli cure gratuite a New York.