come riconoscere i mille volti dell'ipocrisia

Come riconoscere i mille volti dell’ipocrisia

Spesso le persone si rivelano per quella che sono, persone false, ecco come riconoscere i mille volti dell'ipocrisia

Quando ci viene chiesto quale è la qualità più desiderabile dalle persone che abbiamo intorno, rispondiamo sempre “L’essere sinceri”. Sembra che la sincerità sia tra le cose che più apprezziamo e ricerchiamo negli altri. Ma purtroppo questa è una qualità più unica che rara, e qui nasce l’esigenza di difendersi e saper riconoscer le persone false.

come riconoscere i mille volti dell'ipocrisia

Spesso chi credevamo essere nostro alleato si rivela per quella che è la sua vera natura, scoprendo il proprio volto prima coperto da una maschera di cortesia. Questo può essere davvero distruttivo, minare la nostra autostima e il nostro umore, specie quando succede con persone a cui siamo particolarmente legati.

come riconoscere i mille volti dell'ipocrisia

Eppure è davvero importante riconoscere subito la maschera sul volto degli altri, in modo da non permettere loro di farci stare male nuovamente. Spesso le persone che hanno bisogno di mostrare mille volti diversi agli altri sono le stesse che hanno difficoltà ad accettare se stesse. Ma quali sono i motivi per cui dobbiamo evitare chi è ipocrita?

come riconoscere i mille volti dell'ipocrisia

Perché chi ha un atteggiamento costruito è disposto a tutto per compiacere gli altri ed essere accettato. Si comporta da adulatore ma spesso non pensa davvero niente di quello che dice. Le persone vere invece non hanno bisogno di questo. Sono dotati di una sensibilità diversa e non tradirebbero mai la fiducia altrui. Ma come si riconoscono queste persone?

come riconoscere i mille volti dell'ipocrisia

Adlai E. Stevenson ha dato una definizione molto calzante: “Ipocrita è il politico che abbatterebbe una sequoia e ne farebbe un palco sul quale pronuncerebbe un discorso sulla conservazione della natura”. Ma ecco anche alcuni comportamenti tipici degli ipocriti: sicuramente, chi è falso parla continuamente di regole, valori e ideali sacrosanti e giusti.

come riconoscere i mille volti dell'ipocrisia

Peccato però che quando arriva il momento di metterle in pratica, si comportino in modo diametralmente opposto. Gli ipocriti poi tendono ad essere ipercritici verso gli errori e comportamenti altrui, mentre invece trovano un sacco di scuse quando l’errore è commesso da loro stessi. Spesso questo senso di ipercriticità li porta a scagliarsi facilmente contro tutti, a volte anche umiliando chi è più debole.

come riconoscere i mille volti dell'ipocrisia

La domanda che deve venire spontanea è: se parla degli amici in quel modo, come parlerà di noi? Probabilmente negli stessi termini. L’ipocrita poi si sente irrimediabilmente superiore, facendoci sentire incapaci e facendoci dubitare di noi stessi. Di contro però, qualunque regola non vale per le persone di questo tipo. Infatti, a loro tutto è concesso e i loro errori sono sempre dettati da circostanze esterne.

come riconoscere i mille volti dell'ipocrisia

Un ipocrita non ammette mai i suoi sbagli e non chiede mai scusa. E soprattutto le sue azioni non coincidono mai con i suoi consigli. I loro complimenti e i loro discorsi sono sempre difficili da capire e spesso nascondono una qualche affermazione pungente.

Un ipocrita non perderà mai occasione di girare il dito nella piaga, per ricordare agli altri la loro inferiorità e i loro fallimenti. Il modo migliore per affrontare queste persone è essere veri e mettere a nudo le ipocrisie degli altri con la nostra verità.

Pastore dona il rene a un conoscente: durante il trapianto ecco cosa scoprono i medici

Scegli una carta, saprai qualcosa sul tuo destino

Tumore del colon, sintomi

Farouk James, il bambino con i lunghi capelli ricci: si rifiuta di tagliarli

Trova un portafoglio in mezzo alla strada e si ritrova protagonista di una storia incredibile

Malen scomparsa a 15 anni uccisa da una messa nera

4 fratelli si introducono nel giardino di una signora anziana, quando lei scopre ciò che stanno facendo, scoppia a piangere