Logo Whatsapp

Come usare Whatsapp su PC

Sono molte le persone che per comodità vogliono sapere come usare Whatsapp su PC: le differenze tra apparecchi microsoft e Apple

Come usare WhatsApp su pc è quello che in tanti si chiedono. Ormai si utilizza WhatsApp per scambiarsi informazioni, pareri, frasi d’amore, foto e molto altro, ma tanti ancora non sanno come sia possibile avere l’applicazione direttamente sul proprio personal computer.

Senza alcun dubbio l’utilizzo dello smartphone è più pratico e istantaneo, ma anche l’utilizzo del PC ha i suoi lati positivi. Offre una visuale più ampia, la possibilità di scrivere con una tastiera invece che con il touch che a volte può risultare scomodo, inoltre la possibilità di fare videochiamate da PC è migliore al farlo attraverso smartphone.  

Andiamo allora a vedere come e se è possibile utilizzare l’App da PC e se ci sono e quali differenze e tra processori Windows e Mac. 

WhatsApp messaggistica o social? 

Loghi social

Come tutti sanno WhatsApp ormai è come una nostra naturale estensione, utilizzata per comunicare con chiunque in qualsiasi parte del mondo. La utilizziamo per mandare messaggi, video, foto, per condividere istantaneamente qualunque cosa con chi non è vicino a noi. Con gruppi di ogni genere è l’alleato delle mamme che possono chiedere i compiti per il giorno dopo, perché purtroppo scriverli sul diario è passato di moda, colleghi di lavoro che magari al mattino non si danno nemmeno il buongiorno, ma su WhatsApp si scambiano fiumi di messaggi, amici che organizzano cene, aperitivi e serate. 

Per non parlare delle liste broadcast, mano santa per i moderni network marker che con un semplice gesto mandano i loro cataloghi a centinaia di persone in contemporanea.

Ormai le chat su Whatsapp sono diventate una sorta di social, equiparato a Facebook ed Instagram, la fascia di utilizzo è la stessa, anzi forse anche maggiore e con l’inserimento della possibilità di condividere uno stato è ormai diventato molto più vicino ai social di quello che sembra.

L’App è in continua evoluzione per diventare un punto di riferimento sia a livello personale che a livello di business, è sempre maggiore l’apporto di funzioni che la accostano sempre a quelli che nell’ambito social sono stati i suoi predecessori. 

Ecco perché è diventato interessante capirne l’utilizzo anche da PC proprio per questa sua vicinanza alle piattaforme di condivisione più utilizzate fino a questo momento, tra nonno Facebook e zio Instagram. 

Poter utilizzare Whatsapp da pc vuol dire superare la barriera dal piccolo schermo dello smartphone e poter sfruttare al meglio tutte le possibilità che quello che era nato con l’intento di non consumare i messaggi gratis concessi da quelle che sono ormai obsolete promozioni telefoniche, si sta trasformando in ciò che fa sentire parte di un mondo molto più ampio.

WhatsApp su PC

Tastiera di un PC

Togliamo subito ogni dubbio, si è possibile utilizzare la vostra cara WhatsApp anche su pc, a dire il vero esiste un’applicazione apposta per l’utilizzo della messaggistica istantanea da computer. Non si parla di hackeraggio con l’utilizzo di programmi derivanti da fonti terze che rischiano di mandare in tilt il PC con virus che non sono debellabili nemmeno da vaccini studiati dalla Nasa, ma di un’App ufficiale, collegabile facilmente tramite wi-fi e smartphone. 

È stata sviluppata proprio in seguito alle tante richieste che gli utenti hanno inoltrato agli sviluppatori di WhatsApp. Nonostante fosse possibile accedere alla messaggistica tramite WhatsApp Web, molti utenti trovavano difficoltà per problematiche di compatibilità con il browser, questo con la nuova WhatsApp per PC non succede più. 

Le funzioni presenti sono le stesse che troviamo anche sulla versione per smartphone, possibilità di mandare messaggi, video, foto, fare videochiamate, creare gruppi e così via. 

Sarà sufficiente istallare l’applicazione sul pc ed iniziare a messaggiare con chiunque si voglia, senza alcun tipo di problema. 

Come vedremo la differenza di utilizzo si troverà a seconda che si possegga un Mac o un PC con software Windows.

Windows VS Apple

Motori windows e motori apple

Ora è chiaro che potete messaggiare anche da PC, ma siete dubbiosi, perché vi state chiedendo se questo vale sia per sistemi operativi Windows che per quelli Apple. 

Tranquilli questa volta la mela più famosa al mondo, dopo quella di Eva ovviamente, non si è lasciata sfuggire la possibilità di implementare la possibilità di utilizzo dei propri apparecchi concedendo la possibilità di utilizzo WhatsApp anche dai suoi Mac. 

In ogni ambito è una lotta continua tra quello che si può o non si può fare avendo un apparecchio Apple e ciò che invece è concesso con i Windows. Il sistema iOS cerca di garantire la sicurezza degli utenti, limitando alcune funzioni che possono danneggiare la funzionalità e quindi il piacere di utilizzo di iPhone, Mac, iPad e via discorrendo. 

Ad ogni modo in questo caso non abbiate timore, c’è la soluzione per entrambe le correnti di pensiero, sia che abbiate un PC con sistema operativo Windows, sia che siate clienti Apple, vi illustreremo il modo per istallare Whatsapp ed iniziare a messaggiare dai vostri portatili, per questa volta nessuna restrizione ma solo delle piccole differenze di funzionamento.

Con una schermata differente le due case produttrici hanno cercato di rendere l’utilizzo della messaggistica tramite Whatsapp quanto più intuitiva possibile.

WhatsApp PC e Windows

tastiera con tasto windows

Per poter iniziare a messaggiare e videochiamare da WhatsApp, la prima cosa da fare è scaricare l’applicazione per PC dal sito ufficiale dell’azienda. Il browser riconoscerà il sistema operativo ed in automatico provvederà all’istallazione della versione adatta al vostro computer, nulla di troppo complicato per rendere subito operativo WhatsApp anche dallo schermo più confortevole del vostro PC.

Quando si aprirà per la prima volta l’app dal PC sulla schermata comparirà un QR Code che dovrà essere inquadrata con l’applicazione di WhatsApp per lo smartphone, per permettere la sincronizzazione dei dati e quindi non perderete le vostre chat pregresse ed avrete a disposizione anche da computer tutta la lista dei vostri contatti. 

Completata questa fase ci apparirà sullo schermo la pagina iniziale dell’applicazione con tutte le nostre conversazioni e la possibilità di scrive messaggi e condividere foto e video con i nostri amici. 

È importante sapere che il funzionamento di WhatsApp per PC è comunque legata alla presenza di connessione internet sul cellulare, infatti se non è connesso i messaggi non arriveranno e non potranno essere inviati. Questa è una caratteristica che un po’ limita l’utilizzo degli utenti, ma è stata una precisa scelta della stessa azienda. 

Non è dunque possibile pensare di utilizzare WhatsApp facendo a meno del proprio cellulare e della sua connessione, ma ad ogni modo lo schermo più ampio e la tastiera renderà tutto più comodo e facile.

Per quanto riguarda le videochiamate saranno possibili solo nel momento in cui il vostro pc sia dotato di telecamera incorporata oppure se avrete deciso di dotarlo di una esterna, altrimenti potrete farle ma dalla app mobile.

WhatsApp PC e Mac

La mela di Apple

È storia ormai vecchia che una mela ha cambiato il mondo, anche nella tecnologia è avvenuta la stessa cosa, la nascita di Apple ha spaccato in due il mondo di chi utilizza apparecchi come smartphone e personal computer, ecco che diventa doveroso, quando si parla di applicazioni per PC distinguere tra chi si avvale di programmi Windows e chi Apple.

Il funzionamento dei dispositivi Mac in genere è diverso rispetto agli apparecchi che utilizzano il browser Windows. Ci sono cose che forse non sapete sul Mac tipo alcune curiosità sulla sua storia, il fatto che sia nata in un garage e che ora è una delle aziende che ha il fatturato più alto in tutto il mondo e per darle vita Wozniac vendette la sua calcolatrice scientifica HP e Jobs il suo furgoncino Wolkswagen. 

Quello che ormai tutti sapete è che a volte alcune applicazioni non sono compatibili con il sistema operativo, che chi ha un qualunque prodotto Apple deve prima capire cosa può e cosa non può fare. 

In questo caso non c’è alcuna problematica, vi spiegheremo di seguito i passi da fare se state pensando di installare WhatsApp su MacOS.

Due le alternative possibili, potrete fare il download direttamente dal sito ufficiale dell’applicazione, con la stessa identica modalità che abbiamo descritto in precedenza per Windows, questo perché il browser riconoscerà automaticamente di quale tecnologi voi fate utilizzo. 

Oppure potrete collegarvi tramite Mac all’Apple Store cercare WhatsApp Desktop Mac e scaricare l’applicazione corrispondente. 

In entrambe i casi con lo smartphone dovrete scannerizzare il QR Code che vi riaprirà nel momento in cui avviate l’applicazione, per sincronizzare i contatti con il vostro Mac. Ogni volta che ti arriverà un messaggio lo potrai visualizzare e potrai rispondere sia da smartphone che da pc. 

L’app Whatsapp Mac ha la schermata divisa in due parti, alla vostra sinistra l’elenco dei contatti, al centro lo spazio relativo alle chat, sotto questa finestra troverete la barra per digitare il messaggio.

A sinistra della casella di scrittura una faccina sorridente per inserire le emoji e a destra l’icona del microfono per inviare note vocali. 

Per poter utilizzare tutte le funzioni dell’applicazione è importante avere un Mac che abbia connessione internet e che sia dotato di microfono e webcam, inoltre le notifiche potrete trovarle nel Centro de notifica, ma potrete anche disattivarle e decidere di riceverle solo su smartphone. 

Le persone con Rh negativo non sono di questa terra?

La storia del rifugiato siriano che vendeva penne

Ecco come sbarazzarsi dei pidocchi

L'Acquario, il segno più intelligente dello zodiaco

Quattro consigli per non far soffrire la schiena mentre dormi

Ragazza di 17 anni pubblica l'ecografia di sua figlia: "mai visto nulla del genere"

Uno scherzo dall'aldilà