La storia di Jackie Kaines Lang

La storia di Jackie Kaines Lang: ha scoperto di avere un cancro grazie alla battuta di un comico

Stava guardando lo spettacolo di un comico quando, dopo una battuta, ha deciso di andare dal medico: la storia di Jackie Kaines Lang

È stata proprio lei a voler raccontare la sua storia. Il suo nome è Jackie Kaines Lang, una donna britannica di 60 anni, che ha scoperto di avere un brutto male grazie alla battuta di un comico.

La storia di Jackie Kaines Lang

Stava guardando uno spettacolo del comico Ed Byrne, quando quest’ultimo ha fatto una battuta su una persona che si era recata dal medico per via di una diarrea prolungata. In quel preciso momento, Jackie Kaines Lang non ha riso per quella battuta, ma ha solo pensato che capitava anche a lei di avere la diarrea spesso e per più giorni e che quel famoso comico aveva ragione, forse era meglio parlarne con il medico di fiducia.

La storia di Jackie Kaines Lang

Così, il giorno successivo, non riuscendo a smettere di pensare a quello spettacolo, si è convinta a farlo. Si è recata dal suo medico e visti i problemi intestinali di cui lamentava, questo ha deciso di prescriverle delle visite. Ed è proprio grazie a quel comico, che Jackie Kaines Lang ha scoperto di avere un cancro all’intestino.

Si è potuta curare in tempo ed è così scampata al triste destino. La 60enne ha anche voluto contattare il famoso comico, per ringraziarlo di averle salvato la vita e per raccontargli quanto quella battuta sulla diarrea aveva avuto impatto nella sua vita. Una battuta che mai dimenticherà.

L’appello di Jackie Kaines Lang

Una volta fuori pericolo, Jackie Kaines Lang ha voluto raccontare la sua storia al mondo attraverso i social network, per sensibilizzare quante più persone possibili sulla prevenzione.

La storia di Jackie Kaines Lang

Ha spiegato che ognuno conosce il proprio corpo e, quando c’è qualcosa che non va, deve subito andare dal medico per un controllo. Magari non è nulla, magari è solo immaginazione o magari, come nel suo caso, può essere di vitale importanza.

Oggi le sue parole, si sono diffuse in tutto il mondo.