abbraccio jacqueline

La storia di Jacqueline Hernandez, la ragazza che ha riabbracciato la madre 14 anni dopo la sua scomparsa

Florida, dopo 14 lunghi anni dalla sua scomparsa, Jacqueline Hernandez ha riabbracciato sua madre

Una storia che scalda il cuore e che ci dimostra ancora una volta che non bisogna mai perdere la speranza. La protagonista è una ragazza che ora ha 19 anni e che si chiama Jacqueline Hernandez. Ha avuto la possibilità di riabbracciare la madre, 14 anni dopo la sua scomparsa.

abbraccio jacqueline

Ovviamente sono ancora tante le domande a cui le forze dell’ordine stanno cercando di trovare una risposta. Però la cosa più importante, è sapere che si sono potute rivedere e che nonostante tutto, sta bene.

A raccontare l’episodio è stato BBC News. Tutto è iniziato il 22 dicembre del 2007, nella città della Florida, negli Stati Uniti. Le due donne vivevano insieme e la piccola, all’epoca dei fatti, aveva solamente 5 anni.

La madre e il padre stavano divorziando e per loro, era iniziata una vera e propria lotta per l’affidamento. L’ex marito voleva a tutti i costi portare la bimba lontano dalla mamma.

abbraccio jacqueline

Tuttavia, è proprio in quella giornata che è accaduto qualcosa di molto triste. La piccola è scomparsa e da quel momento nessuno ha avuto più sue notizie.

Angelica Vences-Salgado ha fatto sin da subito una denuncia. Gli agenti hanno avviato tutte le indagini del caso, ma della bambina nessuno ha avuto più notizie.

L’incontro tra Jacqueline Hernandez e sua madre

Dopo 14 lunghi anni, la donna ha ricevuto uno strano messaggio sui social. Una ragazza l’ha contattata per dirle proprio che era la figlia scomparsa e che viveva in Messico.

Angelica sconvolta nel leggere quella conversazione, ha raccontato tutto alle forze dell’ordine. Gli agenti, ovviamente, hanno effettuato tutti gli esami necessari ed è proprio dai risultati, che è venuta fuori l’incredibile realtà.

abbraccio jacqueline

Quella era davvero la figlia di Angelica e dopo diverse ore di volo, la donna ha avuto la possibilità di riabbracciare la ragazza. Gli investigatori del Department of Homeland Security stanno portando avanti tutte le indagini del caso, ma tutti sono felici perché la storia ha avuto il lieto fine atteso da tempo.