sarah figlio

La storia di Sarah Shellenberger, la vedova di 40 anni che ha partorito il suo bambino un anno dopo la morte di suo marito

La storia di Sarah Shellemberger, la vedova rimasta incinta 6 mesi dopo la morte del marito

Una storia davvero commovente è quella che abbiamo deciso di raccontarvi oggi. La protagonista è una donna di 40 anni, chiamata Sarah Shellenberger, che ha partorito il suo bambino un anno dopo la morte di suo marito Scott. I due desideravano diventare genitori da molto tempo.

sarah figlio
CREDIT: FACEBOOK

Questa vicenda è diventata in fretta virale sui social ed in tanti si sono complimentati con la mamma, per il coraggio che ha dimostrato di avere nonostante la perdita subita.

Sarah e Scott si sono conosciuti nel 2017. Hanno iniziato a parlare su Facebook e dopo 4 mesi hanno deciso di incontrarsi. Da quel momento non si sono più lasciati.

Erano una coppia felice, che desiderava solo poter vivere la propria vita. Solo pochi mesi dopo il loro primo incontro, hanno deciso di sposarsi e subito dopo, hanno provato a mettere al mondo un figlio. Desideravano avere 3 bambini.

sarah figlio
CREDIT: FACEBOOK

I loro sogni si sono presto infranti, poiché con il passare dei mesi, la donna non riusciva a rimanere incinta. Di conseguenza si sono dovuti sottoporre entrambi ad alcuni controlli. Da questi esami è emerso che per concepire dovevano ricorrere alla fecondazione assistita.

Si sono recati in una clinica nelle Barbados, per la fecondazione dell’embrione. A febbraio 2020 però, è avvenuto l’impensabile. Scott mentre stava insegnando a scuola, ha avuto un infarto e nonostante il tempestivo trasporto in ospedale, ha perso la vita.

La scelta di Sarah Shellenberger dopo la morte di suo marito

Sarah e tutta la sua famiglia erano sconvolta da questa perdita così improvvisa e straziante. L’uomo non aveva mai avuto gravi problemi di salute. Tuttavia, la vedova ha scelto di portare avanti il loro progetto.

Sei mesi dopo la scomparsa di suo marito, è rimasta incinta del piccolo Hayes. È felice, perché dopo tanto è riuscita a realizzare il suo sogno. Ma è anche triste, poiché desiderava avere Scott al suo fianco, per poter festeggiare questa nascita insieme a lui.

sarah figlio
CREDIT: FACEBOOK

Sarah in un’intervista ha rivelato che in suo figlio rivede la sua anima gemella. Voi cosa ne pensate di questa vicenda? Fateci sapere la vostra opinione nei commenti.

Eliminare il malocchio, la formula segreta

Eliminare il malocchio, la formula segreta

Test dell'albero di Natale

Test dell'albero di Natale

Ti svegli spesso di notte? Ecco cosa ti sta dicendo il tuo corpo

Ti svegli spesso di notte? Ecco cosa ti sta dicendo il tuo corpo

Esercizi per snellire interno coscia

Esercizi per snellire interno coscia

Josefa Feitosa: nonna rinuncia ad accudire i nipoti e viaggia per il mondo

Josefa Feitosa: nonna rinuncia ad accudire i nipoti e viaggia per il mondo

riempire un po' le labbra

riempire un po' le labbra

Salvato da un test di gravidanza positivo

Salvato da un test di gravidanza positivo