Perché si dice Cheese quando si fa una foto

Vi siete mai chiesti perché diciamo Cheese, formaggio in inglese, quando scattiamo una foto per sorridere di più?

Home > Lifestyle > Perché si dice Cheese quando si fa una foto

Perché si dice cheese quando si fa una foto? Fin da piccolini siamo abituati a dire questa parola in inglese che, automaticamente, ci permette di avere un sorriso smagliante, a prova di ricordo felice assolutamente perfetto. A volte ci scherziamo su e magari diciamo l’equivalente di questo vocabolo in italiano: tutti o quasi tutti sappiamo che cheese significa formaggio. Ma per quale assurdo motivo dovremmo dire formaggio? E come è nata questa “tradizione”?

cheese

Alzi la mano chi non ha mai detto cheese davanti all’obiettivo di un fotografo o di un amico o un parente che si prestava a scattarvi una foto singola o di gruppo. E’ un’abitudine che arriva da molto lontano, decisamente da molto lontano, visto che pare sia stata proposta per la prima volta da un famoso uomo politico nel secolo scorso.

La parola cheese è “magica” per chi sta cercando di scattarsi una fotografia, dal momento che, nel pronunciarla, le labbra automaticamente formano un sorriso, facendoci chiudere i denti e allargare la bocca. E’ la parola perfetta per sorridere anche quando magari non vorremmo farlo, è più forte di noi. E’ come quando ci fanno il solletico.

Da dove è nata questa “tradizione? Pare sia nato tutto nella prima metà del Novecento. Prima di allora non era considerato giusto sorridere davanti alla macchina fotografica: infatti se ben guardate non c’è una foto dell’epoca in cui i soggetti sorridano. I fotografi, per evitare che scappasse una risata o un sorriso, chiedevano alle persone di dire prunes, prugne in inglese. La parola, nel pronunciarla, ci dà un’espressione decisamente seria, poco incline al sorriso.

perché si dice cheese foto

Sorridere era disdicevole in foto, al meno fino a un certo momento, quando le persone decisero che, invece, erano molto più belle le fotografie di soggetti belli sorridenti. Anche lo sviluppo della tecnologia, con macchine fotografiche che erano più “istantanee” e non bloccavano in un’espressione per lungo tempo le persone, ha aiutato molto!

Perché si dice cheese

Pare che la prima volta sia stata nel 1943, quando Franklin Delano Roosevelt, presidente degli Stati Uniti usò questa espressione per la prima volta. Era il suo trucco per venire bene in foto! Ovviamente non sappiamo se sia stato davvero lui a inventarsi questo modo per sorridere in foto, ma la storia questo ci racconta.