Perché un uomo innamorato si allontana? Tutte le possibili cause

Professa sentimenti profondi, poi scappa via: perché un uomo innamorato si allontana? Riflettiamoci insieme prima di arrivare a conclusioni affrettate

Home > Lifestyle > Perché un uomo innamorato si allontana? Tutte le possibili cause

Okay, ti sei ritrovata davanti al più inspiegabile dei comportamenti maschili: lui dice di provare per te qualcosa di grande, ma poi prende le distanze. Allora cerchiamo di capire insieme perché un uomo innamorato si allontana e cosa possiamo fare per evitare di farci prendere dal panico.

Molto probabilmente starai pensando di aver fatto qualcosa di sbagliato, ma prima di crocifiggerti prova a tirare un respiro e a leggere attentamente quello che scriveremo. Magari troverai una soluzione molto più semplice (e risolvibile) di quanto tu possa pensare.

Si allontana perché si sta innamorando?

Partiamo dalla prima possibilità: probabilmente lui si sta allontanando perché comincia a provare sentimenti forti e questo lo spaventa. Quando un uomo inizia a provare sentimenti molto forti tende ad avvertire un forte squilibrio emotivo, e questo è fonte di grande stress.

In più, considera che a differenza della donna, l’uomo non è fatto per essere multitasking: se sta iniziando a provare qualcosa per in un momento nel quale ha già altri problemi è più che probabile che voglia cercare di affrontare le cose una per una, e per bene, prima di dedicarsi interamente a te.

Cerca di capire, con delicatezza e senza essere invadente, se qualcosa non va. Alle volte fare delle domande timide ma ben assestate chiarisce la situazione e rende più tranquilla te che aspetti e lui che sa che sai che lo stai aspettando.

Lui si allontana per paura?

Non scartare il fatto che lui possa aver avuto dei problemi relazionali: magari non lo sai ma lui ha avuto delle storie precedenti che sono state molto problematiche e adesso gettarsi in una relazione lo terrorizza, letteralmente.

La fine di una storia turbolenta o la conclusione improvvisa di una relazione che sembrava serena possono portare un uomo a essere particolarmente ansioso, a essere indifferente ai trucchetti più ingegnosi per farsi desiderare, e a stressarsi anche solo nel pensare di approcciarsi di nuovo alla vita di coppia.

Anche in questo caso è consigliabile cercare di indagare, non solo facendo domande ma anche individuando delle persone fidate tra i suoi amici che possano parlarti un po’ del suo passato e possano fare luce su questo comportamento apparentemente misterioso.

Perché un uomo è sfuggente?

Chiaramente anche tu potresti avere qualche colpa. Magari stai facendo alcune cose che non devi assolutamente fare se lui non ti cerca, oppure hai iniziato ad agire come se voi due aveste già una relazione: questo mette molta paura a un uomo, che tende a fuggire.

Se gli hai fatto pressioni sulla necessità di dare un nome al vostro rapporto nonostante sia passato davvero poco tempo, cerca di fare un passo indietro. Se non vuoi perderlo non devi essere ansiosa e non devi mettergli pressione.

Se non è questo, allora, per quanto brutto sia, potrebbe anche essere lui a non provare le stesse cose e magari non vuole dirtelo perché ha paura di ferirti: un comportamento paradossale ma molto frequente nell’universo maschile.

Cosa fare quando un uomo diventa freddo?

La risposta a questa domanda è più semplice di quanto pensi: se non sei riuscita a capire perché un uomo innamorato si allontana, allora comincia a pensare a te stessa. Approfitta del suo allontanamento per pensare, per riflettere su come sono andate le cose.

Questo darà a te del tempo utile per capire se hai effettivamente fatto un errore e a lui spazio di manovra per muoversi verso di te: non marcandolo stretto lo lascerai libero di sentire la tua mancanza e di ritornare verso di te in maniera spontanea.

In più, per quanto la cosa ti possa fare agitare, cerca di tenere sotto controllo la tua rabbia. Fare la passivo aggressiva, mandargli dei messaggi carichi di ira o telefonargli urlando servirà solo a mandarlo ancora più lontano.