Sono ancora innamorata del mio ex: cosa fare?

Sono ancora innamorata del mio ex e non so nemmeno il perché: cosa si può fare? Scopriamo tutte le ragioni per cui proviamo ancora qualcosa per lui

Home > Lifestyle > Sono ancora innamorata del mio ex: cosa fare?

Lo sappiamo tutte, al cuore non si comanda, e ci sono dei casi in cui questa regola vale ancora di più. Per esempio, quando capiamo di essere ancora innamorate del nostro ex.

Sono ancora innamorata del mio ex, è un disastro”, penserai. E invece non è così. Ci sono tante ragioni per cui puoi provare ancora dei sentimenti molto forti, e non è neanche detto che si tratti davvero di amore.

Amo ancora il mio ex

Sarebbe davvero bello se potessimo semplicemente spegnere i nostri sentimenti, magari con un apposito interruttore. Purtroppo però non possiamo farlo. Nel caso in cui tu sia sicura di essere ancora innamorata e di non volere neanche capire come dimenticare il tuo ex, devi iniziare a pensare al futuro e a cosa vuoi davvero.

Potresti aver deciso che lo rivuoi, ma prima di fare qualsiasi passo devi ricordarti che noi donne affrontiamo le rottura in una maniera molto particolare: nel momento della rottura tendiamo a sentire la mancanza della persona che abbiamo lasciato/ci ha lasciate, ma con il tempo realizziamo che la decisione presa era la migliore.

sono-ancora-innamorata-del-mio-ex

La prima cosa che devi fare, dunque, è darti del tempo: anche se sei del tutto convinta di amarlo ancora non è detto che tra un paio di mesi sia ancora così. Se invece sei sicura di volere tornare con lui, allora sappi che devi seguire una regola d’oro: non contattarlo per nessuna ragione.

Perché? Perché a nessuno piace l’amore non corrisposto e se lui prova ancora qualcosa sarà lui a notare la tua assenza e a cercarti. E se non torna? Allora dovrai essere pronta ad andare avanti, lasciando che il cuore si abitui al fatto che la persona che quella che ami è una persona che non esiste più.

Piaccio ancora al mio ex?

Questa domanda è una delle più comuni dopo la fine di una relazione, ma non significa che sei ancora innamorata: potresti solo stare attraversando un momento di assestamento.

sono-ancora-innamorata-del-mio-ex

Considera che in seguito a una rottura (anche se siamo noi donne a volerla) ognuna di noi passa un momento di profonda insicurezza. Proprio durante questo momento tendiamo a cercare certezze in quelli che sono i riferimenti di sempre, e il tuo ex lo è. O comunque, lo è stato.

Sapere se gli piaci o no è un modo per iniziare a cogliere i segnali che fanno capire se il tuo ex ti ha dimenticata. Mentre ti poni questa domanda magari pensi a come catturare la sua attenzione o a provocarlo. Francamente questo comportamento è sconsigliato: potrebbe fare male a te e a lui. Meglio sparire e lasciare che le cose seguano il loro corso naturale.

Innamorarsi di un ex dopo anni

Questa è un’altra possibilità: hai capito di essere ancora innamorata del tuo ex, ma dopo molti anni e, magari, dopo un incontro occasionale.  Prima di capire se è il caso di fare qualche passo, però, fatti delle domande: sei sicura di essere innamorata? Sei sicura che non sia nostalgia?
https://www.bigodino.it/wp-content/uploads/2018/11/sono-ancora-innamorata.jpg

Noi donne siamo in grado di provare sensazioni molto intense e tendiamo ad affezionarci in maniera piuttosto profonda. Questo significa che, per noi, ogni ricordo ha un grande valore. E vedere anche dopo tanti anni una persona che ha condiviso con noi tempo ed emozione può mandarci un po’ in confusione.

Se invece vi siete rivisti, lo stai riscoprendo e stai passando con lui dei momenti davvero straordinari e hai capito che lo ami per com’è adesso e non per ciò che è stato, allora puoi provare a usare delle strategie per riconquistare il tuo ex, cercando di ricordarti, comunque, che è sempre meglio far fare a lui il primo passo.

Il mio ex mi ama ancora?

Come si fa a capire se il tuo ex ti ama ancora? Magari hai effettivamente capito di essere ancora innamorata ma non sai cosa aspettarti da lui. Per cercare di capire se c’è ancora del sentimento devi cogliere ogni tipo di segnale senza lanciarne nessuno.

Come? Evitando ogni contatto con lui per almeno due settimane e, a meno che non sia davvero necessario, evitando di frequentare gli amici in comune solo per vederlo. Puoi rispondere ai suoi messaggi, ma devi evitare di prendere l’iniziativa. Puoi rispondere alle sue chiamate, ma cerca sempre di mantenere un’aria misteriosa e distaccata.

Se il tuo ex ti ama ancora sarà lui a contattarti e a proporti di uscire. A quel punto, dato che lo conosci bene, potrai analizzare il suo comportamento: se cogli tutti i segnali per riconoscere un uomo innamorato allora puoi sbilanciarti e fargli capire quanto ti manca.