Maja Radanovic di Vite al Limite

Vi ricordate di Maja Radanovic di vite al limite? Come sta oggi e com’è diventata

Come sta oggi Maja Radanovic? Tutto ciò che sappiamo sulla paziente di Vite al Limite

Vi ricordate di Maja Radanovic del programma televisivo Vite al Limite? Si è presentata, per la prima volta, dal dottor Nowzaradan nella settima stagione, all’età di 33 anni e con un peso che era arrivato quasi a 400 kg! Ma come sta oggi e che fine ha fatto?

Maja Radanovic di Vite al Limite

La sua storia di abusi aveva colpito moltissime persone. Maja è nata in Serbia e si è poi trasferita negli Stati Uniti. Durate gli anni, è stata più volte vittima di abusi e il suo unico rifugio per soffocare quel dolore era il cibo. Ogni volta, la donna iniziava ad ingozzarsi con il cibo spazzatura, così da soffocare ogni altra sensazione. I suoi genitori l’hanno abbandonata quando aveva soltanto 2 anni.

Durante l’adolescenza, il papà biologico aveva deciso di riavvicinarla. Un rapporto che aveva cambiato la vita della paziente, finché il genitore non ha scelto di abbandonarla per una seconda volta, scomparendo nel nulla.

Maja è riuscita poi a trovare l’amore con un uomo, con cui si è sposata ed ha vissuto per tre anni. Anche questa volta, purtroppo, la relazione è terminata con un divorzio. Tutte cose che l’hanno portata a farsi travolgere da quel vortice di fame e poi all’obesità, che stava mettendo a serio rischio la sua salute.

Come se tutto ciò non bastasse, proprio dopo essersi recata dal noto dottore del mondo della tv, Maja ha scoperto di avere un Lymphedema, una malattia che aveva bisogno di essere curata.

Maja Radanovic di Vite al Limite

Come sta oggi Maja Radanovic?

Oggi non si hanno notizie certe sulla paziente di Vite al Limite, è diverso tempo che non aggiorna il suo profilo Facebook e il suo profilo Instagram risulta privato. Ma sul web sono state diffuse diverse foto di come è diventata e la sua trasformazione è davvero incredibile!

Maja Radanovic di Vite al Limite

Di sicuro Maja Radanovic, da quella prima volta dal dottor Nowzaradan, ha fatto degli enormi passi avanti!