bambini-e-periodo-natalizio

Bambini e periodo natalizio: come farglielo godere davvero al meglio

Le festività natalizie sono un'occasione unica per stare con i nostri figli. Bambini e periodo natalizio: cosa fare insieme a loro

Bambini e periodo natalizio: possiamo rendere questo Natale un momento davvero speciale per i nostri figli, trascorrendo più tempo insieme a loro. 

Ecco tante idee per far divertire i tuoi bambini, anche stando in casa. Dai giochi alle attività creative, sono tanti i modi per organizzare giornate felici e divertenti. 

Segui una tradizione di famiglia

bambini-e-periodo-natalizio-cosa-fare

Cosa c’è di più bello che riprendere le tradizioni di famiglia da  proporre durante il Natale

Durante le festività, dedica delle giornate per cucinare insieme ai bambini, preparate insieme  la loro torta preferite oppure fate dei biscotti dalla forma divertente. 

Il coinvolgimento dei piccoli è sempre la cosa migliore da fare, per renderli protagonisti e felici. 

Un’altra tradizione potrebbe essere creare insieme un calendario dell’anno nuovo, utilizzando un cartoncino e altri materiali da attaccare per decorare e differenziare i mesi. 

Altrimenti, preparate insieme le cartoline di Natale da spedire ai vostri cari, con su scritto pensieri di auguri personalizzati anche con i loro disegni. 

Guardare i film e i cartoni animati preferiti 

Bambini e periodo natalizio: concedi ai bambini di vedere, durante le feste di Natale, i film e i cartoni animati da loro preferiti.

Film dedicati alla natività oppure a Babbo Natale sono perfetti, però lasciate liberi i vostri figli di godersi un po’ di tv, specialmente se devono stare a casa. 

Tuttavia, escogita delle linee guida per stabilire dei tempi in cui  i bambini possono stare davanti  allo schermo. 

Concedi, ad esempio, di vedere un film lungo una volta ogni due giorni, per evitare che trascorrano troppo tempo a sedere e organizza dei giochi più attivi da fargli fare durante la giornata. 

Organizza il pranzo di Natale insieme ai bambini 

bambini e periodo-natalizio

Un’altra cosa da fare, prima di Natale, è scegliere il menù natalizio insieme ai più piccoli. 

Puoi permettere ai bambini di stilare una lista delle cose che vorrebbero mangiare, dei piatti che vorrebbero gustare durante il pranzo e il dolce che desiderano. 

Un consiglio: meglio preparare dei piatti semplici e buoni che concentrarsi su preparazioni troppo elaborate e che i bimbi tanto potrebbero non gradire. 

Puoi anche pensare di fare un menù ad hoc per loro, se i tuoi figli sono particolarmente golosi. 

Fate la spesa insieme – anche online – e decidete tutto con un po’ di anticipo, per avere tutti gli ingredienti a disposizione. 

Bambini e periodo natalizio: slow è meglio 

Trascorrere le giornate in modo calmo e pacato è la cosa migliore da fare. 

I bambini hanno bisogno di riposare e di essere felici durante il Natale, per cui lasciate loro i tempi e lo spazio per godere a pieno ogni momento delle giornate. 

Trascorri i primi minuti della mattina facendo una colazione tranquilla, vai in camera dei tuoi bambini a giocare con loro senza preoccuparti di sistemare casa. 

Lasciamo che i bambini ci facciamo immergere nella loro immaginazione e giochiamo, sorridiamo e liberiamo la nostra mente. 

Vivi insieme ai bambini lo spirito del Natale

La storia del Natale è una storia d’amore e di donazione. Questo è lo spirito che dobbiamo portare nella nostra genitorialità in vacanza. 

Per quanto possibile, approfitta del tempo anche per raccontare cosa significa il Natale ai tuoi  figli. 

Leggete delle storie, fate dei giochi che si collegano al Natale – come puzzle, giochi da tavolo –  fate uno sforzo di immaginazione per parlare dei simboli e dei significati di questo momento speciale. 

Parlate con i bambini 

Bambini e periodo natalizio: questo è il momento giusto per fare delle importanti  conversazioni significative con i  tuoi figli. 

Le vacanze di Natale sono sufficientemente lunghe per intervallare i momenti di gioco e di attività a momenti di conversazione, anche se i bambini sono piccoli. 

Cerca di scoprire chi sono i tuoi bambini, come sono cresciuti in questi mesi, cosa fanno all’asilo. 

Fatti raccontare qualcosa di più su di loro, scoprite la loro fantasia, approfittate di insegnargli qualcosa di importante, che si ricorderanno per tutta la vita. 

Fate un cioccolata party

natale-dolci

Bambini e periodo natalizio deve essere soprattutto un binomio felice. 

Ecco che potete pensare di organizzare dei cioccolata party, delle merende pomeridiane davvero memorabili per i più piccoli. 

I tuoi figli si ricorderanno di questi momenti divertenti; rendete speciale la giornata mettendo un sottofondo musicale natalizio. 

Bevete la cioccolata – magari con panna montata  – tutti insieme in famiglia e lasciare  giocare i piccoli come preferiscono. 

La caccia al tesoro in casa 

Bellissima e sempre gradita da tutti i bambini è la caccia al tesoro. 

Se non possiamo uscire, il tempo non permette di fare una passeggiata o di andare al parco, prepara gli indizi e il regalo finale della vostra caccia al tesoro. 

Nascondi dei pensierini in diverse zone della casa e fai dei bigliettini con su scritti degli indizi semplici da risolvere se il bambino è piccolo. 

Per non lasciarlo da solo a giocare puoi chiedere anche l’aiuto di un nonno che leggerà i biglietti e lo guiderà nella sua avventura.

Fate beneficenza 

-regali

Bambini e periodo natalizio: la generosità dovremmo spiegarla ai più piccoli  fin da subito e il Natale è l’occasione migliore. 

Ci sono delle Associazioni che si preoccupano di reperire cibo oppure giocattoli da donare alle famiglie più bisognose. 

Nel periodo natalizio partecipate a queste campagne di solidarietà per raccogliere i giocattoli per i bisognosi e fatelo insieme ai vostri bimbi. 

Chiedete loro quali giochi e quali vestiti non usano più e che vogliono dare ai bambini meno fortunati di loro. 

Create un libro 

Tra i giochi educativi che potete fare con i vostri bambini, vi è quello di creare un libro insieme a loro. 

Potete davvero fare una cosa bellissima, di cui tuo figlio ne sarà molto soddisfatto. 

Quante volte i tuoi bambini ti hanno raccontato storie fantastiche, mentre giocano, oppure sogni che hanno di notti. 

Ecco. Prendete spunto da questi loro stessi racconti e create un libro personalizzato

Fate realizzare a loro i disegni e i ritagli con il cartoncino colorato da attaccare. Voi pensate a scrivere il testo, se il bambino non sa leggere o scrivere. 
Altrimenti, fate scrivere al fratello o alla sorella maggiore. Le festività natalizie sono lunghe, per cui avete tempo per creare il vostro libro dei racconti e piacerà moltissimo poi rileggerlo insieme.

Dormire al freddo, nanna all'aria aperta anche in inverno

Dormire al freddo, nanna all'aria aperta anche in inverno

Figli del lockdown: ecco quali sono i nomi più diffusi per i maschietti e le femminucce nel 2021

Figli del lockdown: ecco quali sono i nomi più diffusi per i maschietti e le femminucce nel 2021

La scelta di Jennifer Lake per il suo amato bambino

La scelta di Jennifer Lake per il suo amato bambino

Una donna bianca partorisce tre bambini di colore, la storia è davvero commovente!

Una donna bianca partorisce tre bambini di colore, la storia è davvero commovente!

Ecco com'è diventata la bambina che sembra una bambola

Ecco com'è diventata la bambina che sembra una bambola

Fai a tuo figlio più regali emotivi: crescerà più sano e più felice

Fai a tuo figlio più regali emotivi: crescerà più sano e più felice

Il miracolo di Jaxon! Il bambino nato senza una parte di cranio compie 2 anni!

Il miracolo di Jaxon! Il bambino nato senza una parte di cranio compie 2 anni!