Gravidanza: come prendersi cura di sé

Trucchi e suggerimenti di bellezza per le future mamme.

Home > Mamma > Gravidanza > Gravidanza: come prendersi cura di sé

La gravidanza rappresenta il momento più importante di cambiamento fisico e psichico per le future mamma, piuttosto che subire le alterazioni ormonali, occorre sfruttarle per sentirsi più belle e sexy.

Il cambiamento fisico della gravidanza, dovrebbe essere vissuto come un dono prezioso, tuttavia l’aumento di estrogeni e progesterone può giocare brutti scherzi.

Il cambiamento del corpo

Durante i mesi di gestazione, torace e utero aumentano di volume. Questo può causare la comparsa di smagliature e cellulite e l’arrivo di acne o macchie sulle pelle.

Questi cambiamenti improvvisi e impattanti sull’aspetto fisico possono far demoralizzare le future mamme e fare cadere nella convinzione di non essere più attraenti durante i mesi della gravidanza. 

In realtà, il cambiamento apportato dalla gravidanza è uno dei più belli che una donna si appresta a vivere e prendersi cura del corpo che si trasforma è un diritto e un dovere per ogni futura mamma.

Come combattere le macchie della pelle

Come combattere le macchie della pelle

La comparsa delle macchie sulla pelle è una conseguenza frequente della gravidanza dovuta all’iperpigmentazione provocata dalla gestazione. Le aree più colpite sono quelle della fronte, delle guance e del labbro superiore.

Solitamente, le macchie scompaiono dopo il parto, soprattutto quelle che si formano attorno al seno e al capezzolo e sulla parte inferiore dell’addome. Per prevenire la creazione di macchie sul viso però, si può applicare un buon fotoprotettore da utilizzare ogni giorno.

Una buona idratazione della pelle inoltre contribuisce a mantenerla elastica, luminosa e nutrita durante tutti i 9 mesi della gravidanza.

Trucchi e suggerimenti di bellezza per le future mamme.

Le smagliature

Le smagliature rappresentano il pericolo numero uno delle donne e la scienza conferma che proprio durante la gestazione la possibilità di comparsa è tra il 60% e il 90%.
Questo è inevitabile per a causa dello stiramento della pelle e dell’aumento degli ormoni steroidei.
Anche in questo caso però, le smagliature possono essere combattute e prevenute con dei prodotti cosmetici che alleviano gli inestetismi della pelle.
Tuttavia, qualora anche dopo il parto dovesse rimanere qualche segno, ricordatevi sempre di esibirli con orgoglio, del resto queste presenze sul corpo, vi ricorderanno soltanto del coraggio e dell’amore per aver dato alla luce vostro figlio.

Capelli



Se c’è un vantaggio che piace a tutte le donne, è quello del miglioramento della chioma durante i mesi della gravidanza.
I capelli infatti acquisiscono volume e lucentezza naturalmente. L’unico effetto collaterale che si ha durante la gestazione riguarda il sebo in eccesso, il consiglio è quindi di prendersi cura della capigliatura con uno shampoo neutro.