Una madre veglia sempre sui propri figli, anche quando loro non lo sanno

Una mamma resterà per sempre al fianco del suo bambino, con gli occhi, con la testa, col cuore

Home > Mamma > Una madre veglia sempre sui propri figli, anche quando loro non lo sanno

Se non ci saranno gli occhi, ci sarà il cuore. Se non ci sarà il corpo ci sarà il pensiero e quando un giorno il corpo non sarà più su questa terra, sarà lo spirito di ogni mamma a vegliare sui propri bambini.

Una mamma, veglierà sempre sui propri figli, in qualsiasi posto del mondo o in qualsiasi dimensione ella si trovi. Perché il legame tra una mamma e un figlio prescinde ogni logica razionale, è immutabile e duraturo, supera ogni limite e qualsiasi confine: è eterno.

Una mamma resterà per sempre al fianco del suo bambino, con gli occhi, con la testa, col cuore

La mamma non è un semplice genitore, è un angelo in grado di sentire i propri figli al di là delle parole o degli sguardi, lei riesce ad ascoltare tramite il suo cuore. E anche se la sua mano, non stringerà più quella del suo bambino, la sua luce illuminerà la strada, anche quella più tortuosa.

Perché una madre veglia sui propri figli, anche quando non ci sarà più. La sua presenza costante si farà sentire e niente e nessuno potrà fermare tutto questo. Anche senza tecnologie, treni ad alta velocità, aerei e smartphone lei riesce a cogliere ogni stato d’animo del proprio figlio, anche se si trova dall’altra parte del mondo.

Una mamma resterà per sempre al fianco del suo bambino, con gli occhi, con la testa, col cuore

Del resto il sesto senso esiste e quello di una madre non sbaglia mai, anche a distanza di anni e chilometri. Una madre ha un potere straordinario, quello di riuscire a vegliare sulla vita del proprio bambino anche senza la presenza fisica ma soltanto con l’amore incondizionato e la forza del pensiero.

Può davvero stupirci tutto questo? Del resto è stata proprio lei, la nostra mamma a donarci la vita, a tenerci in grembo per mesi, a nutrirci con il suo corpo e le sue emozioni. È stata ancora lei a farci sentire il primo contatto umano, lì tra il calore di un suo abbraccio ci siamo sentiti vivi e amati per la prima volta.

Una madre è colei che ci nutre e ci protegge: è quella persona capace di mettere il figlio prima di tutto perché lei sente di essere nata per quello, per proteggere una nuova vita. Può davvero stupirci la sua capacità di restarci accanto per l’eternità?

Una mamma resterà per sempre al fianco del suo bambino, con gli occhi, con la testa, col cuore