Manolo Blahnik, chiude lo storico negozio di New York

Manolo Blahnik, chiude lo storico negozio di New York: come faranno ora le quattro amiche di Sex and the city?

Home > Fashion > Manolo Blahnik, chiude lo storico negozio di New York

Manolo Blahnik chiude il suo storico negozio di New York. Il mondo della moda perde un grande punto di riferimento, celebrato anche da una serie di successo come Sex and the city. Tutte le fan, infatti, ricorderanno che era il marchio di scarpe preferito da Carrie Bradshaw. Come faranno ora le quattro migliori amiche?

Il negozio di Manolo Blahnik a New York chiude dopo 38 anni di onorata carriera fashion. Il punto vendita, l’unico esclusivo di tutta la Grande Mela e degli Stati Uniti, ha già chiuso i battenti. Lo store, che si trovava vicino al Museum of Modern Art sulla 54esima strada, ha già affisso un cartello di addio e di ringraziamenti a tutti i clienti.

Grazie per essere stati clienti fantastici negli ultimi 38 anni“, questo quello che si legge nell’annuncio ufficiale della chiusura del negozio Manolo Blahnik a New York. Altri dettagli non sono stati resi noti. Nessuno sa i motivi per cui quello store, visitato ogni giorno da fan del brand e della serie tv Sex and the city che lo aveva lanciato a livello mondiale, non sarà più aperto.

Il New York Post, però, ad aprile scorso aveva annunciato la rottura della partnership finanziaria con George Malkemus e Anthony Yurgaitis, che hanno in proprietà l’edificio che fino a oggi aveva ospitato il negozio.

Manolo Blahnik

Le scarpe Manolo Blahnik non spariranno dal mercato. Tutte le estimatrici, famose e non, del noto shoes brand possono dormire sonni tranquilli. Si potranno ancora comprare nei grandi magazzini di lusso della Grande Mela e in tutti gli store scelti dal brand, oltre che online.

Visitare New York, però, sarà un po’ più triste. Il  tour Sex and the city perde una tappa assolutamente fondamentale per chi ha amato le avventure di Carrie e delle sue amiche.