Meghan Markle

Meghan Markle, i suoi ultimi gioielli e il significato che si cela dietro di loro

Meghan Markle: cosa nasconde il regalo speciale di Gloria Steinem? Frecciatina alla famiglia reale inglese?

Un verde prato sconfinato, un’imponente quercia e due donne. Meghan Markle e Gloria Steinem, icona del femminismo. Ci troviamo negli States, nella proprietà di Harry e Meghan, probabilmente a Santa Barbara, che viene svelata per la prima volta. A farlo è proprio la Duchessa del Sussex.  

Meghan sembrava davvero entusiasta per la collaborazione e totalmente a suo agio, tanto che ha puntato su un look casual e molto confortevole: una semplice T-shirt bianca e un paio di pantaloni gessati molto leggeri, svasati sul fondo e firmati Anine Bing. Ha completato l’outfit con un paio di sandali flat di Stella McCartney e un cappello di paglia Janessa Leoné.

Durante la conversazione, organizzata da Makers Women, la piattaforma mediatica che si occupa di emancipazione femminile, Meghan e Gloria hanno toccato molti temi. Il più importante dei quali è certamente il voto delle donne, soprattutto afroamericane, alle prossime presidenziali. Un argomento caldissimo, soprattutto dopo gli ultimi fatti di cronaca. 

Infatti la Duchessa scrive, raccontando l’esperienza:

”Se non voti, non esisti.” Queste parole di Gloria Steinem mi sono rimaste impresse sin dalla prima volta che le ha pronunciate durante questa conversazione.

Le persone hanno dimenticato che le donne hanno dovuto combattere per ottenere il voto e garantirlo anche a noi oggi.

Ma è nel riferimento al braccialetto che Gloria Steinem ha regalato a Meghan che qualcuno ha letto una frecciatina, nemmeno troppo velata, ai membri della famiglia reale inglese.

Sul bracciale è infatti incisa la frase: “We are linked, not ranked”. Siamo connessi non classificati. Non una frase qualsiasi. Ma il motto che la stessa Gloria Steinem aveva coniato anni fa. Estrema sintesi dell’idea che i concetti di classi, divisioni razziali e divisione di genere non sono altro che strutture mentali create dall’uomo e non esistenti in natura, dove invece la connessione è circolare.

E al mondo non esiste niente di più “ranked” cioè classista, di una famiglia reale. Soprattutto quella inglese. La più famosa e chiacchierata del mondo. La stessa da cui Meghan è letteralmente scappata.

Il gioiello, disegnato dalla stessa Gloria, è in vendita e costa 48 dollari. Tutti possono comprarlo e sostenere il sito femminista.com.

Meghan ha svelato che anche Harry è femminista, sostenendo durante la conversazione:

Guardo nostro figlio e penso alla fortuna che ha di crescere con un padre come lui. Difendere i diritti umani di tutti, incluse le donne, naturalmente, è una cosa molto bella, non c’è nulla da vergognarsi.

Foto: meghanmarkle_2020, meghanmarklesource

Il nuovo trend della moda maschile: i gioielli da barba

Come sono cambiati gli abiti da sposa?

Kate Middleton, ecco perché la principessa Charlotte non indossa praticamente mai i pantaloni

Meghan Markle aveva una collana contro il malocchio: ecco qual era

Revival anni '80: tornano le scarpe a punta

Moda, i nuovi brand emergenti 2019

DIY: 10 gonne fai da te