Tiffany si rifà il look: ecco come sarà la nuova boutique

Come sarà?

Tiffany è da sempre sinonimo di lusso, di classe, di moda, di stile, di eleganza, di raffinatezza. Tutti vorrebbero ricevere in dono un gioiello del noto brand americano, reso celebre anche da un favoloso film con protagonista un’indimenticabile Audrey Hepburn. Tutte abbiamo amato Colazione da Tiffany e tutte noi ci siamo fatte una foto con croissant in mano passando davanti alla mitica gioielleria che si trova a New York sulla Fifth Avenue. Sappiate ora che quel celebre store si rifà il look. Chiuderà per ripresentarsi in una veste tutta nuova.



ACQUISTA QUI TAPPETINO REFRIGERANTE

ACQUISTA QUI TAPPETINO REFRIGERANTE

La boutique di Tiffany su Fifth Avenue a New York cambiano look. Non saranno più quelle che abbiamo imparato a conoscere con Audrey Hepburn vestita con il famoso tubino nero di Givenchy nel film che riportava anche nel titolo il nome del brand, diretto da Truman Capote. La ristrutturazione partirà a breve, nel 2019, per concludersi nel 2021.

Bloomberg ha stimato che il restyling costerà all’incirca un quarto di miliardi di dollari. Purtroppo in questo lungo periodo il negozio dovrà chiudere i battenti, ma si potrà comunque andare a fare shopping nei vicini locali dell’ex Niketown, per non perdere nemmeno un’occasione di acquistare gioielli e altri preziosi griffati Tiffany!

Alessandro Bogliolo, nuovo amministratore delegato del gruppo, spiega che il nuovo look, aperto nel 1940, “permetterà una nuova e straordinaria esperienza per i clienti”. Sarà innovativo, come lo è sempre stato. Lo sapevate che è stato uno dei primi negozi al mondo dotati di aria condizionata?

Come sarà il nuovo negozio di Tiffany? Tutti abbiamo imparato ad amarlo così com’è, inserito in un palazzo molto elegante e raffinato, come le collezioni del brand.

Non ci resterà che aspettare il 2021 per scoprire cosa ha in serbo per noi il nuovo amministratore delegato del gruppo di gioielli!