Leandro Barsotti

Che fine ha fatto Leandro Barsotti? Scopriamo cosa fa oggi il cantante

Leandro Barsotti, popolare negli anni novanta grazie alle sue partecipazioni a Sanremo

Leandro Barsotti divenne popolare negli anni novanta grazie alle sue partecipazioni sanremesi. Ripercorriamo la sua carriera e scopriamo cosa fa adesso.

Leandro Barsotti

Leandro Barsotti è nato a Brindisi, il 23 luglio del 1963. Dopo essersi laureato in criminologia e esser diventato giornalista professionista, Leandro inizia la sua carriera artistica incidendo nel 91, l’album Il caso Barsotti.

L’anno dopo inizia a collaborare con Michele Canova. Ho la vita che mi brucia gli occhi è il compendio di questo lavoro, dal quale viene estratto il singolo Vecchio bastardo.

Nel 1994, grazie al brano Mi piace, Leandro si fa notare dal grande pubblico, esce l’album Vitamina, con un altro singolo di successo Voglio che mi ami e il brano Ci siamo noi, che riscuotono un discreto successo.

Sanremo

Leandro Barsotti

Nel 1996, Barsotti è a Sanremo con Lasciarsi amare, singolo dell’album Bellavita, è un ottimo momento per Leandro che girà live per l’Italia e per l’Europa.

Nel 97, torna a Sanremo con il brano Fragolina, uno de suoi più noti, al quale farà seguito una raccolta dei suoi primi lavori e un album inedito dal titolo Il segno di Elia.

Leandro torna 4 anni dopo, nel 2001 col singolo Tre mesi d’amore e incomincia a lavorare a un ambizioso progetto di musica e teatro assieme a Oliviero Toscani. Oltre a un film che vede il racconto di un dramma familiare, la collaborazione porta al brano Spiegare l’amore.

Gli ultimi anni

Negli ultimi anni, Leandro ha scritto brani per altri cantanti, come Carmine Migliore, I Ragazzi Italiani, Marco Morandi, Sabrina Salerno e altri artisti.

Si specializza, facendo valere la sua penna, in biografie di spessore come quella dedicata ad Serge Gainsbourg, nel 2007, intitolata Il jazz nel burrone, un libro – cd, o quella per Riccardo Fogli, uscita l’anno dopo.

Per il suo primo romanzo, bisogna però aspettare il 2016, quando Leandro da alle stampe L’amore resta. A livello discografico, i suoi ultimi lavori sono datati 2013, quando è uscito l’album Non avevo più niente e al singolo l’11 e il 16 con il Migno, del 2016.

Addio alla storica leggenda della musica: stava scontando i suoi 19 anni, ma ha contratto il Covid-19

Addio alla storica leggenda della musica: stava scontando i suoi 19 anni, ma ha contratto il Covid-19

Che fine hanno fatto i The Calling? Scopriamo cosa fa oggi la band

Che fine hanno fatto i The Calling? Scopriamo cosa fa oggi la band

Che fine ha fatto Den Harrow? Scopriamo cosa fa oggi il cantante

Che fine ha fatto Den Harrow? Scopriamo cosa fa oggi il cantante

Che fine ha fatto Nino Buonocore? Scopriamo cosa fa oggi il cantautore

Che fine ha fatto Nino Buonocore? Scopriamo cosa fa oggi il cantautore

Che fine hanno fatto i Sonohra? Scopriamo cosa fa oggi la band

Che fine hanno fatto i Sonohra? Scopriamo cosa fa oggi la band

Che fine ha fatto Milva? Scopriamo cosa fa oggi la cantante

Che fine ha fatto Milva? Scopriamo cosa fa oggi la cantante

Che fine ha fatto Sandy Marton? Scopriamo cosa fa oggi il cantante

Che fine ha fatto Sandy Marton? Scopriamo cosa fa oggi il cantante