Finley

Che fine hanno fatto i Finley? Scopriamo cosa fa oggi la band

I Finley famosissimi nella seconda metà degli anni 2000 hanno fatto una carriera di tutto rispetto

Molto famosi, in particolare nella seconda metà degli anni 2000, i Finley hanno fatto una carriera di tutto rispetto. Ripercorriamo la loro storia artistica e scopriamo cosa fa adesso la band.

Finley, gli inizi

I Finley nascono nel 2002, dall’unione di quattro amici musicisti al Liceo Galileo Galilei di Legnano: Pedro, Ka, Dani e Ste. Inizialmente scelgono il nome Junkies per registrare un primo demo. Nel 2003, in onore di Michael Finley, stella dell’NBA, cambiano nome.

Dopo una serie di partecipazioni a varie manifestazioni live, i Finley registrano il brano Make Up Your Own Mind , facendosi notare da Claudio Cecchetto. Il produttore fa aprire al gruppo i concerti di Max Pezzali.

Nel 2005, Cecchetto produce il loro primo singolo: Tutto è possibile (versione italiana di Make Up Your Own Mind), il cui video venne presentato in grande stile sugli schermi di MTV Italia. L’album che porta lo stesso titolo, esce poco dopo e grazie anche al singolo Diventerai una star lancia i Finley in cima alle classifiche.

Il successo

Dopo aver partecipato a importanti festival e aver inciso insieme a Mondo Marcio una nuova versione della hit Dentro alla scatola , i Finley vincono il Best Italian Act agli MTV Europe Music Awards e per festeggiare pubblicano una special edition del loro primo album.

Il susseguente tour, trainato dai singoli Sole di settembre e Fumo e cenere, proseguì nei club italiani per tutto il 2006, portando il gruppo a tenere oltre 100 concerti.

Nel 2007 esce Adrenalina, il secondo lavoro, che debutta alla seconda posizione degli album più venduti. I ragazzi suonano ai più importanti festival europei. L’anno dopo si consacrano a Sanremo con Ricordi e vincendo nuovamente il Best Italian Act.

Gli ultimi anni

Finley

Dal 2010 al 2012 i Finley pubblicano due album Fuori e Fuoco e Fiamme, il primo, che segna la fine della collaborazione con Cecchetto non da i risultati sperati in termini di vendite, meglio il secondo, prodotto dalla stessa band.

Sempre in questi due anni, il gruppo pubblica un ep Band at work e un concept in edizione limitata Sempre solo noi, per festeggiare i dieci anni di carriera.

L’ultimo album di inediti del gruppo è Armstrong del 2017, che contiene i singoli La fine del mondo, Odio i Dj e 7 miliardi. Nel 2019 esce l’album live We are Finley con l’inedito San Diego.

Che fine hanno fatto i Tokio Hotel? Scopriamo cosa fa oggi la band

Che fine hanno fatto i Sonohra? Scopriamo cosa fa oggi la band

Che fine ha fatto Den Harrow? Scopriamo cosa fa oggi il cantante

Che fine hanno fatto i Duran Duran? Scopriamo cosa fa oggi la band

Il ritorno degli anni Novanta: le canzoni che riprendono la vecchia dance

Che fine ha fatto Daniele Groff? Scopriamo cosa fa oggi il cantautore

Che fine ha fatto Alex Britti? Cosa fa oggi il cantautore?