Adrian su Telegram: Adriano Celentano è nelle chat

Ovunque impazzano riferimenti alla serie tv del Molleggiato. E Adrian su Telegram fa furore grazie agli stickers ora disponibili

Home > Spettacolo > Adrian su Telegram: Adriano Celentano è nelle chat

Un fenomeno social non può definirsi tale se non tocca qualsiasi canale di comunicazione: così, nel bene e nel male, la serie tv di Adriano Celentano è sicuramente virale. Lo conferma il fatto che Adrian su Telegram è diventato un argomento di discussione tale da richiedere il supporto degli stickers.

Per chi non lo sapesse, gli stickers sono gli adesivi che si possono condividere in chat. Da qualche tempo sono stati implementati anche su Whatsapp, ma hanno preso le mosse proprio da Telegram. E chiaramente non potevano mancare quelli su Adriano Celentano.

Il set, rilasciato recentemente, sta attualmente facendo furore in Italia: è scaricatissimo e ovviamente serve per accompagnare le discussioni di Adrian su Telegram, dove come su tutti i social si sta discutendo del primo episodio della serie tv distopica di Celentano, anche se in questo momento i toni non sono certo entusiastici.

Attualmente non si può dire che Adrian abbia riscosso un grande successo: la trama non è convincente e ha scontentato una larga fetta di pubblico, e gli utenti dei social non hanno potuto fare a meno di notare come gli splendidi disegni di Milo Manara facciano a cazzotti con sfondi approssimativi come quello con l’albero e la casa, sbeffeggiatissimo su Twitter.

Di sicuro si può dire che quello che sta invadendo i social è un vero e proprio Effetto Adrian: tutti ne parlano, anche se in pochi (davvero pochi) lo apprezzano. C’è da dire che di sicuro la serie è popolare: nel bene o nel male, purché se ne parli, diceva (con altre parole) Oscar Wilde.

E per parlare se ne sta parlando tantissimo. Anche in chat!