Al Bano Carrisi racconta la prima volta che si è ubriacato

Al Bano Carrisi racconta: “Mi sono ubriacato, ma solo una volta”

Al Bano: aneddoti della sua vita privata. Il cantante racconta di quella volta, che per un bicchiere di troppo, si è ubriacato

Al Bano Carrisi continua a stupire tutti i suoi fan. Il cantante di Cellino San Marco, ultimamente sta raccontando molti aneddoti interessanti che riguardano proprio la sua vita privata. L’artista, anche questa volta, ci parla di alcuni avvenimenti che riguardano il passato, ma che non tutti conoscono.

Al Bano Carrisi racconta la prima volta che si è ubriacato

Mostra una parte di se completamente diversa, facendosi conoscere sempre meglio dal pubblico. Al Bano ha rilasciato un’intervista a ‘GrandHotel‘ dove ha raccontato la prima volta che si è ubriacato.

Il cantante di Cellino San Marco, anche grazie al lockdown, ha riscoperto la serenità. Soprattutto con la sua famiglia e la sua attuale compagna Loredana Lecciso. Tra i due sembrerebbe che ci sia in progetto un bellissimo e grandissimo matrimonio. Le infinite settimane passate in casa, hanno dato l’opportunità ad Al Bano di stare in compagnia anche dei suoi figli.

Al settimanale ‘GrandHotel‘ il cantante ha parlato del suo rapporto con il vino. Infatti Al Bano spiega: “Ho sempre pensato che il vino buono sia una medicina. Ma come tutti i farmaci, va preso nelle giuste dosi altrimenti diventa deleterio. Mio padre mi metteva sempre in guardia dal pericolo di esagerare con il vino“.

Al Bano Carrisi racconta la prima volta che si è ubriacato

Poi l’artista continua: “Per spiegarmi l’importanza dell’equilibrio, equilibrio che valeva per tutte le cose della vita, mi portava al mare a osservare i pescatori che uscivano con le reti sulla barca a remi. Mantenevano un equilibrio perfetto perché altrimenti sarebbero caduti in acqua“.

fonte instagram

Al Bano ha raccontato quando a causa di un bicchiere di troppo si è ubriacato, insieme ad un gruppo di amici. Ecco le parole del cantante: “Non ho mai alzato il gomito e posso dire di essermi ubriacato solo una volta. E ricordo anche esattamente la data, il giorno di Pasqua del 1983“. Il cantante continua dicendo: “Erano venuti a trovarmi degli amici dalla Svizzera, avevo accesso il gioco, la griglia, avevo stappato alcune bottiglie“.

Poi il cantante ha concluso: “Alla fine non riuscivo a reggermi in piedi. Ricordo che ricevetti una telefonata e nell’annotare il numero di telefono che mi stavano dettando, scrissi con fatica le cifre in verticale anziché in orizzontale come si fa di solito. Quando mia madre mi vide ubriaco, si arrabbiò e se la prese con gli amici svizzeri, responsabili secondo lei di avermi fatto bere troppo”.

Antonino Cannavacciolo ha perso 30 kg: la foto che ha stupito il web

Quale lavoro faceva Elisabetta Gregoraci prima di debuttare in tv?

Chi è Damian Hurley, figlio di Elisabeth Hurley?

GF Vip: Patrizia De Blanck beccata. La contessa nasconde un orologio in valigia

Nyakim la bellissima modella sudanese con la pelle più scura del mondo

GF Vip: Alba Parietti attacca Antonella Elia: "Ci sono limiti alle offese"

Carmen Di Pietro: "Non mi sposo per non perdere la pensione di Sandro Paternostro"