Marcuzzi Alessia

Alessia Marcuzzi si separa da Paolo Calabresi Marconi: l’annuncio

Alessia Marcuzzi e Paolo Calabresi Marconi si separano, ecco le parole della coppia

Senza alcuna ombra di dubbio Alessia Marcuzzi è uno dei personaggi televisivi più amati e stimati nel mondo della televisione italiana. Dopo ben otto anni di matrimonio, la celebre conduttrice si è separata da Paolo Calabresi Marconi. A darne l’annuncio è stata lei stessa attraverso un comunicato ufficiale. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Marcuzzi Alessia

Era il primo dicembre 2014 quando Alessia Marcuzzi è convolata a nozze con Paolo Calabresi Marconi. All’epoca, la conduttrice aveva sorpreso tutti pubblicando una foto sui social che la ritraeva in abito da sposa accanto a suo marito. Adesso sembra che quel sogno d’amore sia ormai svanito.

Infatti, dopo ben otto anni di matrimonio, la conduttrice e suo marito hanno deciso di mettere un punto definitivo alla loro storia d’amore. A darne l’annuncio sono stati loro stessi attraverso un comunicato stampa rilasciato all’Ansa. Queste sono state le parole che possiamo leggere nella nota:

Abbiamo deciso di lasciarci, ma la nostra famiglia continuerà ad esistere.

Malgrado la separazione, Alessia e Paolo hanno deciso di non interrompere i loro contatti. Per tanto, la coppia rimarrà in buoni rapporti anche per l’affetto che lega Paolo Calabresi Marconi ai due figli della conduttrice, Mia Facchinetti e Tommaso Inzaghi:

La fine del nostro matrimonio però non significherà la fine della nostra famiglia, che continuerà ad esistere. I miei figli e Paolo proseguiranno il loro immutato rapporto di amore e affetto che abbiamo costruito in questi anni.

Dal giorno del fatidico sì di Alessia Marcuzzi e Paolo Calabresi Marconi sono trascorsi ben otto anni. Nel corso del tempo non sono mancate le numerose voci su una presunta crisi matrimoniale. Tuttavia, si è trattato di chiacchiere che successivamente sono state smentite dai diretti interessati. In ogni modo, ad oggi quella che sembrava solo un indiscrezione adesso è diventata realtà