Alfonso Signorini

Alfonso Signorini: il rapporto con la madre

Alfonso Signorini ha raccontato alcuni particolari della sua vita, rievocando il rapporto con la madre, deceduta 9 anni fa

Alfonso Signorini è una persona molto riservata quando si tratta della sua vita privata. Durante un’intervista concessa a Silvia Toffanin a Verissimo ha deciso, però, di parlare della madre scomparsa e del rapporto che aveva con lei e con il padre. Ecco cosa ha detto il giornalista.

Alfonso Signorini è una figura che non passa mai inosservata. Elegante e riservato, il giornalista si è fatto conoscere nel mondo dello spettacolo in punta di piedi e senza eccessi. Di solito, Alfonso Signorini parla della vita dei Vip, tenendo la sua lontana dai riflettori. Ma, in una recente intervista concessa a Verissimo, il conduttore ha voluto rievocare la sua infanzia e il rapporto che aveva con i suoi genitori. Della madre, Alfonso Signorini ha detto:

“Mia mamma mi ha insegnato, e l’ho visto che quando ha perso la curiosità ha deciso di andarsene, che la curiosità è la cosa più importante”

Alfonso Signorini ha ricordato anche su padre, ammettendo di avere un grande rimpianto, quello di non aver mai saputo dirgli quello che provava per lui:

“Ho un grande rimpianto, per pudore non ho mai avuto il coraggio di abbracciarlo e dirgli “ti voglio bene“”.

Poi, Alfonso Signorini è tornato a parlare di sua madre e dei suoi ultimi giorni passati insieme a lui. È un racconto doloroso e intimo che rivela il loro forte legame:

“Con mia mamma ho recuperato, non volevo ripetere lo stesso sbaglio. Me la sono sempre baciata, stretta e la cosa bella che ricordo quando l’ho lavata per l’ultima volta. Lei era una donna di un pudore pazzesco. L’ho lavata, le ho messo il borotalco. Mi sono ritrovato ad essere io la mamma e lei la figlia”.

Infine, il direttore di “Chi” ha voluto tornare al giorno in cui aveva perso sua madre. Ha detto di essere felice per averla potuta abbracciare un’ultima volta:

“Il giorno in cui se ne andata ero in ufficio in riunione. Ero andato a mezzogiorno a trovarla. Sono tornato in ufficio e mi sono detto ‘devo tornare dalla mamma’. Sono scappato da lei e ho fatto in tempo a salutarla. Ho sentito dentro di me che dovevo salutarla per l’ultima volta”.

Alfonso Signorini foto

Pochi sanno, però, che la madre del conduttore si è spenta in un momento molto delicato per lui. Il direttore di “Chi”stava affrontando, in quel periodo, una malattia difficile, la leucemia mieloide acuta. Ha dovuto nascondere alla madre la malattia per non turbarla.

Silvia Toffanin gli ha chiesto se le aveva parlato delle sue scelte di vita e dei suoi amori. Il conduttore ha raccontato un particolare della sua vita. La madre di Alfonso Signorini aveva l’abitudine di chiedergli di portare a casa una ragazza. Ad un certo punto, lui ha deciso di rivelarle la verità.

“Ad un certo punto ha smesso di chiederlo. Per tanto tempo mi ha detto ‘ma quando è che mi porti una bella ragazza, saresti un papà molto attento’. Alla fine ho trovato il coraggio di dire quello che ero grazie all’amore per questa persona. Non volevo dare a loro un dispiacere. Volevo che invecchiassero serenamente, ma ti fai mille problemi quando sei figlio”.

Alfonso Signorini ha concluso, però, dicendo di avere una certezza: “Mia madre mi guarda ancora da un’altra dimensione” ha detto il conduttore.

Patrizia De Blanck: perché ha le macchie sul volto? La spiegazione

Barbara D'Urso: "Tu prendevi per i fondelli". Cecchi Paone deride il programma

Danilo Gallinari e la giornalista Eleonora Boi saranno presto genitori

Patrizia De Blank da giovane con la figlia Giada

Giada De Blanck: una nuova vita per la figlia della contessa

Nicoletta Mantovani: il giorno delle nozze con Alberto Tinarelli

Tredici Pietro, annuncio ai fan. Gianni Morandi orgoglioso di suo figlio