rodriguez belen

Belen Rodriguez, il rimprovero del figlio Santiago: “Ne fai 3mila al giorno”

Le parole del figlio della showgirl argentina: "Ne fai 3mila al giorno"

Questo è senza dubbio un periodo d’oro per Belen Rodriguez, diventata mamma per la seconda volta della piccola Luna Marì. La showgirl non perde occasione sui social, dove è seguitissima, di condividere alcuni scatti che la ritraggono insieme alla neonata e al compagno Antonino Spinalbese. In questo giorni, inoltre, la showgirl argentina si è resa protagonista di un piccolo siparietto insieme al figlio Santiago.

rodriguez belen

Belen Rodriguez più felice e innamorata che mai. La showgirl argentina si gode il periodo di neo mamma nella splendida isola di Albarella, insieme al compagno Antonino Spinalbese e ai figli Santiago e Luna Marì. Proprio in questi giorni Santiago è stato protagonista insieme a mamma Belen di un simpatico siparietto.

La modella e influencer sui social non perde occasione per immortalare momenti della sua vita quotidiana. Sono molti gli scatti condiviso da Belen che ritraggono la piccola Luna Marì, già una star sul web. In uno dei tanti post pubblicati, mamma Belen e Santiago si sono resi protagonisti di un simpatico sketch che ha molto divertito i suoi followers.

showgirl argentina

Nel video in questione si vedono Belen Rodriguez e il piccolo Santiago chiacchierare. Ad un certo punto il bambino, vedendo sua mamma con il cellulare in mano, ha pensato di sgridarla. Queste sono state le parole del figlio di Belen e di Stefano De Martino:

Ti fai tremila foto al giorno.

modella e influencer

Dopo il rimprovero di Santiago, Belen ha subito negato quanto affermato da suo figlio. Dopo le parole della showgirl argentina, Santiago ha rivolto nuovamente parola a sua mamma dicendole:

Eh ma come no. Ho contato trecento foto e ancora del 2021.

sgridata da santiago

Un siparietto molto simpatico che ha divertito tutti i followers della bellissima modella e showgirl argentina. Dopo le parole di suo figlio Santiago, Belen Rodriguez si è lasciata andare ad una lunga risata passando poi alla difensiva.