Bruce Springsteen tratto in arresto per guida sotto effetto di alcool

Bruce Springsteen arrestato

Lo scorso 14 novembre, la Polizia ha trovato Bruce Springsteen alla guida sotto effetto di bevande alcoliche

Mesi difficili per la leggenda della musica internazionale, Bruce Springsteen. Alcune indiscrezioni hanno reso nota la notizia riguardante l’arresto subito da The Boss lo scorso 14 novembre, quando la Polizia del New Jersey lo aveva fermato trovandolo alla guida della sua auto sotto effetto di alcool.

Bruce Springsteen tratto in arresto per guida sotto effetto di alcool

A riportare la notizia è stato il sito TMZ, che a sua volta aveva ricevuto la conferma da una fonte che fa capo alle forze dell’ordine del posto. Era la sera del 14 novembre scorso, quando gli agenti di Polizia hanno arrestato il famoso cantante. L’accusa per lui è quella di guida in stato d’ebbrezza, guida spericolata e consumo di alcool in una zona chiusa.

La leggenda della musica mondiale, si è fin da subito reso collaborativo con le forze dell’ordine, non reagendo minimamente e ammettendo immediatamente le proprie colpe. Nelle prossime settimane è atteso in tribunale per il processo.

Le ultime apparizioni di Bruce Springsteen

Bruce Springsteen tratto in arresto per guida sotto effetto di alcool

Bruce Springsteen è nato a Long Branch, nel New Jersey, il 23 settembre del 1949. In oltre 40 anni di carriera è stato capace di vendere più di 65 milioni di dischi, diventando una vera e propria leggenda della musica rock e vincendo anche numerosi riconoscimenti molto prestigiosi.

Da sempre simbolo degli Stati Uniti. Sua infatti “Born in the U.S.A“, una delle canzoni più rappresentative del paese a stelle e strisce. Springsteen è spesso presente anche in Tv, ai maggiori eventi del paese e si è spesso esposto anche a livello politico.

Ultimamente, il suo volto è apparso anche durante il Super Bowl, la finale del campionato americano di Football che viene seguita praticamente in ogni parte del globo.

Bruce Springsteen tratto in arresto per guida sotto effetto di alcool

Già partecipante ai vari dibattiti politici nei primi anni 2000, durante le campagne elettorali di John Kerry e Barack Obama, Bruce ha preso parte anche ad alcuni momenti delle ultime elezioni presidenziali. È stato infatti protagonista musicale nell’evento celebrativo per l’insediamento alla casa bianca del 46esimo Presidente americano Joe Biden.

Tra i premi più prestigiosi ricevuti in carriera, si contano i 20 Grammy Awards, un Tony Awards e addirittura un premio Oscar. Vinto nel 1994 per aver scritto la canzone originale tema del film cult Philadelphia. Inoltre, ha ricevuto la medaglia presidenziale della libertà, la massima onorificenza civile statunitense.

Shiloh Jolie Pitt sul Red Carpet: l'abito da ragazza che nessuno si aspettava

Shiloh Jolie Pitt sul Red Carpet: l'abito da ragazza che nessuno si aspettava

Niccolò Bettarini, la nuova vita del figlio di Simona Ventura e Stefano Bettarini

Niccolò Bettarini, la nuova vita del figlio di Simona Ventura e Stefano Bettarini

The Ferragnez, il prezzo da capogiro della poltrona di Louis Vuitton nel loro salotto

The Ferragnez, il prezzo da capogiro della poltrona di Louis Vuitton nel loro salotto

Massimiliano Allegri e Ambra Angiolini: spunta il nome della presunta amante

Massimiliano Allegri e Ambra Angiolini: spunta il nome della presunta amante

GF Vip, una bufera si abbatte su Alfonso Signorini: il motivo

GF Vip, una bufera si abbatte su Alfonso Signorini: il motivo

Diletta Leotta e la dichiarazione shock su Can Yaman: ecco di cosa si tratta

Diletta Leotta e la dichiarazione shock su Can Yaman: ecco di cosa si tratta

Dove vivono Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli? Ecco la casa da sogno

Dove vivono Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli? Ecco la casa da sogno