David-Schwimmer-Ross-Geller-Friends-Che-fine-ha-fatto

Che fine ha fatto David Schwimmer, il famosissimo Ross Geller di Friends?

Per tutti rimane l’adorabile Ross Geller di Friends, ma cosa ha fatto David Schwimmer dopo la fine della serie nel che l’ha reso famoso? Scopritelo con noi

È impossibile non amare Ross Geller di Friends. Decisamente sfortunato in amore, un po’ imbranato e da sempre innamorato della bella Rachel. Ma a 16 anni dalla fine della serie che fine ha fatto David Schwimmer, l’attore che l’ha interpretato?

Stregato da Gandalf

Nato a New York il 2 novembre 1966 (sotto il segno dello Scorpione) David Lawrence Schwimmer mostra subito una propensione per gli studi, rendendo felici i genitori avvocati. Quando la famiglia si sposta a Los Angeles per motivi di lavoro, David debutta a 10 anni in una recita scolastica. Ma l’esperienza che gli cambia la vita arriva 3 anni più tardi, quando ha la fortuna di assistere a una lezione su Shakespeare tenuta dall’immenso Ian McKellen.

View this post on Instagram

A young hip Schwimmer.

A post shared by David Schwimmer (@thedailyschwimmer) on

Quel momento apre gli occhi all’appena 13enne futuro Ross, che inizia subito a frequentare la classe di recitazione alle superiori. Spinto poi dalla sua insegnante frequenta un corso estivo alla Northwestern University di Chicago, diventando chiaro nella sua mente il suo destino: fare l’attore.

L’amato Friends

Gli inizi non sono facili, tra comparsine in show come Avvocati in prima linea e NYPD Blue, e ruoli più stabili ma in serie subito cancellate. E seppur il suo debutto cinematografico arrivi nel 1991, con L’ultimo attacco, il vero successo giunge con Friends tre anni dopo. E per 10 anni è il Ross che tutti, tranne proprio David Schwimmer, abbiamo imparato ad amare.

Dopo Friends

Come capita sempre dopo anni in cui il pubblico ti vede interpretare un solo, grande, ruolo, per tutti David diventa Ross e Ross è David. Intrappolato in questa dicotomia fatica a trovarsi una nuova identità. Con un buon numero di film e programmi televisivi girati durante i 10 anni di Friends, nel 1998 debutta alla regia con Da quando te ne sei andato. Non solo attore ma anche regista, David Schwimmer cerca nuove strade espressive, passando anche per il teatro, suo vecchio amore. Dirige 10 episodi di Friends, 2 di Joey, spinoff della serie con Matt Leblanc, diverse serie TV e due film. L’ultimo, Trust (2010) lo vede anche nei panni di sceneggiatore e produttore.

Oggi e la vita privata

Apparso in Web Therapy di Lisa Kudrow (la sua friend Phoebe) e in Will & Grace (2018-’19), e ancora attivo a teatro, si fa notare con la serie American Crime Story (2016), che gli vale una nomination agli Emmy. E mentre continua a doppiare Melman nella versione originale di Madagascar, lavora a nuovi progetti, vistisi cancellare i suoi più recenti Feed the Beast (2016) e Intelligence di questo 2020.

View this post on Instagram

3rd grader 🕺🏽

A post shared by Zoë Buckman (@zoebuckman) on

Dopo diversi flirt, tra cui Natalie Imbruglia, nel 2007 sposa la fotografa Zoe Buckman. Quattro anni dopo nasce la loro unica figlia, Cleo, ma nel 2017 il matrimonio finisce. Oggi pare sia single e tornato in buoni rapporti con la ex-moglie.

Al Bano dichiara: "Mai lamentato della mia pensione"

Karina Cascella attaccata a causa del suo peso: "Questo schifo deve finire"

Elisa De Panicis e Mila Suarez confessione shock: "Sta nascendo un sentimento"

Verissimo, Tomaso Trussardi si confessa sulla morte del fratello e su Michelle Hunziker

Che fine ha fatto Alessia Merz di Non è la Rai?

Jessica Alves ricorre ancora alla chirurgia: il naso rifatto per la 12 esima volta

Rosalba Pippa, in arte Arisa, e la foto di quando era bambina