Francesco Motta

Chi è Francesco Motta? Conosciamo meglio il marito di Carolina Crescentini

Francesco Motta e Carolina Crescentini, lui nome di punta della musica, lei attrice di talento, una coppia perfetta

Lui, uno dei cantautori più apprezzati della nuova musica italiana, lei attrice di talento, sempre sulla cresta dell’onda. Francesco Motta e Carolina Crescentini sono giovani, belli e pieni di talento.

I due hanno coronato il loro sogno d’amore un anno fa, il sette settembre del 2019. Conosciamo meglio Francesco.

Francesco Motta, gli inizi

Classe 1986, Francesco Motta, in arte Motta, è nato a Pisa, il 10 ottobre. La sua carriera artistica si divide in due momenti ben distinti. Nella prima fase, è il leader dei Criminal Jokers, band con la quale pubblica due album: This Was Supposed to Be the Future del 2010 e Bestie, nel 2012.

La band si fa notare nel panorama indipendente, ma non mancano le assonanze con gli Zen Circus dell’amico Andrea Appino, che diventerà anni dopo il suo testimone di nozze. I Criminal Jokers piacciono insomma ma non convincono del tutto.

La fine dei vent’anni

Francesco Motta

Nel 2016, Motta esce col suo primo album solista: La fine dei vent’anni, prodotto da Riccardo Senigallia. Prima o pi ci passerà, Sei bella davvero, Del tempo che passa la felicità, sono i singoli oltre alla titletrack di un disco bellissimo che conquista critica e pubblco.

Stessa sorte due anni dopo per Vivere o Morire, con la sua ricerca ritmica e con l’uso di strumenti legati alla tradizione africana. Ed è quasi come essere felice, La nostra ultima canzone, Chissà dove sarai, sono i singoli che consacrano il nostro tra i nomi di punta della nuova musica d’autore italiana.

Nel 2019 la partecipazione a Sanremo con Dov’è l’Italia e la pubblicazione di un album live lo sdoganano definitivamente verso il grande pubblico. Nel 2020 a corredo di ciò, esce il libro: Motta, Vivere la musica. Affrontare gli ostacoli, i cattivi maestri e le folli regole del gioco, per il Saggiatore.

Carolina e Francesco

Carolina e Francesco si sono conosciuti a casa di amici in comune nel 2017 e si sono sposati in Toscana, due anni dopo, con rito civile. Entrambi di bianco Gucci vestiti. In un’intervista rilasciata a Io Donna di qualche tempo fa, Carolina descriveva Francesco e l’amore per lui.

Lui mi diverte, mi emoziona. L’amore occupa una bella fetta della mia vita. Però non ne sono schiava: sapete perché? Questo è il mio lato “cinico”: sono caduta diverse volte (ho la patente in casini!), quindi ho imparato a rialzarmi.

E poi la dipendenza è una follia: io sono molto autonoma. Una caratteristica che piace ma, se l’altro non lo è altrettanto, provoca caos. L’amore “sano” è quando sei ben saldo, consapevole di quel che vuoi: c’è la mia vita, la tua vita, la nostra. Sono tre.

Carlotta dell'Isola criticata per le sue extensions: Federico Fashion Style interviene

Carlotta dell'Isola criticata per le sue extensions: Federico Fashion Style interviene

Bianca Guaccero spiazza tutti: “Stiamo decidendo come rimandare indietro i regali di nozze"

Bianca Guaccero spiazza tutti: “Stiamo decidendo come rimandare indietro i regali di nozze"

Matilde Brandi, confessione in lacrime: "Mi ha lasciata con un messaggio"

Matilde Brandi, confessione in lacrime: "Mi ha lasciata con un messaggio"

Chi è Francesca Valiani? Conosciamo meglio la moglie di Jovanotti

Chi è Francesca Valiani? Conosciamo meglio la moglie di Jovanotti

Barbara D'Urso criticata: "Fingi di fare jogging"

Barbara D'Urso criticata: "Fingi di fare jogging"

Ricordate la figlia di Paul Walker, l'attore morto in modo tragico? Oggi ha 22 anni, è diventata bellissima ed ha debuttato nel mondo della moda

Ricordate la figlia di Paul Walker, l'attore morto in modo tragico? Oggi ha 22 anni, è diventata bellissima ed ha debuttato nel mondo della moda

Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser, avete mai visto la loro casa? Stile moderno, tanti fiori e ampi spazi, non riuscirete a credere cosa collezionano nel salotto

Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser, avete mai visto la loro casa? Stile moderno, tanti fiori e ampi spazi, non riuscirete a credere cosa collezionano nel salotto